5.3 C
Parma
giovedì, Dicembre 1, 2022

4 ingredienti immancabili del Natale in Emilia Romagna

Nella tradizione natalizia dell’Emilia-Romagna non può mancare certo la fondamentale componente culinaria! La pasta in brodo diventa il perfetto scongiuro all’insistente freddo alle porte: dai tortellini della bella Bologna, fino ai cappelletti Romagnoli, senza dimenticare i saporitissimi passatelli.
Per chi invece ama un primo più asciutto, una bella teglia di lasagne fumanti sono l’ideale, profumate da un perfetto ragù di carne e besciamella.

Ma il bello dell’Emilia Romagna è che unisce i sapori collinari dell’entroterra alle gioie dell’Adriatico!
Il pescato consente infatti di creare interessanti ricette per le vostre feste, dai primi ai secondi piatti, per lo stupore di ogni vostro commensale.

Quando diventa necessario allentare i buchi delle vostre cinture, ecco che arrivano anche i dolci della tradizione: dal Pampepato di Ferrara al Pane di Natale di Modena, dal Certosino di Bologna ai Tortellini fritti di Natale di Reggio Emilia!
Non siete ancora sazi!? E allora riempitevi il piatto con una bella fetta di pandoro coperta di dolce mascarpone!

Se invece volete osare qualcosa di diverso, ecco il nostro menù natalizio alternativo o il menù natalizio vegetariano, rigorosamente a base di prodotti DOP e IGP regionali.

Passatelli Ph. Fabio Duma
Passatelli Ph. Fabio Duma

Questo post è stato pubblicato da Travel Emilia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article