-0.5 C
Parma
lunedì, Gennaio 24, 2022

Accendono bracieri in casa per riscaldarsi, 5 intossicati in ospedale

Accendono bracieri in casa per riscaldarsi, 5 intossicati in ospedale. Si tratta di una famiglia di origine senegalese, composta dai genitori, due gemelli di 16 anni e un terzo bimbo di soli 8 mesi.

L’allarme è scattato alle 2 della notte di Natale nella zona di via Boselli, quando la famiglia ha iniziato a sentirsi male, richiedendo l’intervento del 118.

Sul posto la Croce Bianca di Piacenza: non appena i sanitari hanno varcato la i rilevatori di fumo in loro dotazione hanno segnalato la presenza di monossido di carbonio. Gli operatori hanno quindi spalancato tutte le finestre per areare gli ambienti, ed è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. In casa sono stati trovati due bracieri accesi: uno al centro di una stanza e il secondo sotto un letto. Il bilancio è quindi di cinque persone rimaste intossicate e condotte al Pronto Soccorso di Piacenza, da due ambulanze della Croce Bianca e dall’auto infermieristica del 118. Nessuno ha dovuto essere trasferito alla camera iperbarica.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article