2.3 C
Parma
sabato, Dicembre 4, 2021

“Ammodernamento Statale 45 necessario: a Rivergaro serve viabilità efficiente e sicura”

“Rivergaro è dotata di straordinarie potenzialità dal punto di vista turistico e ha la necessità – dopo che se ne parla da almeno 25 anni – di vedere realizzato un piano di ammodernamento della Strada Statale 45 consono al traffico veicolare odierno, così da valorizzare il nostro territorio per visitatori e turisti oltre che per i rivergaresi e le attività produttive. Senza dimenticare che la necessità di una viabilità efficiente in Val Trebbia, anche e soprattutto a Rivergaro, è motivata dai flussi turistici aumentati in periodo di Covid, sempre meno proiettati all’estero – per ovvi motivi – e sempre più a “chilometro zero””.

E’ quanto afferma il gruppo consiliare “Noi per Rivergaro”, che attraverso il Capogruppo Giampaolo Maloberti, presidente della Commissione Viabilita e Urbanistica, intende convocare nel breve periodo la commissione stessa: “Invitiamo la popolazione a partecipare, in modo di poter raccogliere suggerimenti da trasformare in progetti per migliorare la viabilità e mettere in sicurezza il tratto della statale che attraversa il Comune, trasferendoli ad Anas”. “L’obiettivo – spiegano – è quello di “identificare in questa fase di osservazione i progetti al fine che vengano esplicitamente considerati nelle fasi di pianificazione, progettazione, rifacimento, gestione e manutenzione della statale 45”.

“La strada statale – ricordano – collega il mar Ligure alla pianura padana, attraverso un percorso di 173 chilometri; più della metà interessa la nostra provincia, una decina il nostro territorio comunale. Già a giugno 2019 abbiamo indicato come prioritaria la realizzazione della rotatoria all’intersezione tra la statale 45 e la provinciale 28. L’incrocio del Pereto, per intenderci, tristemente noto per il numero di incidenti, anche mortali, che si sono verificati nel corso degli anni. Ad oggi la realizzazione di questa rotonda è stata inserita nel programma quadriennale delle opere pubbliche da parte dell’amministrazione provinciale. Conoscendo la sostanziale differenza tra piano triennale e programma quadriennale delle opere pubbliche, auspichiamo un intervento da parte di Anas nel suo progetto di modernizzazione della Statale”.

“Successivamente abbiamo presentato una mozione per intraprendere il percorso necessario per la realizzazione di una rotonda all’ intersezione della statale 45 con la strada comunale di Ancarano Sopra. Questa opera, abbinata all’allargamento di un tratto della strada comunale di Pieve Dugliara, fino alla Casa di Riposo Gasparini, e alla realizzazione di un nuovo tratto di collegamento della stessa alla Provinciale per Gossolengo, permetterebbe di alleggerire il traffico nei centri abitati di Pieve Dugliara e Roveleto Landi di camion in particolare. Abbiamo anche proposto la realizzazione di attraversamenti pedonali da opportuna segnaletica luminosa a Fabiano e in localita Diara. In questi due punti le condizioni della sede stradale, l’incrocio con altre strade generano situazioni di potenziale rischio per l’attraversamento in sicurezza da parte dei numerosi pedoni che giornalmente attraversano la strada stradale scendendo dai mezzi di trasporto pubblico e per la presenza di esercizi commerciali”.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article