8 C
Parma
lunedì, Ottobre 18, 2021

Amore: speciale show di San Valentino in onda su Telemantova e online 14/2/2021

Amore: speciale show di San Valentino in onda su Telemantova e online 14/2/2021

AMORE: per San Valentino, da Verona a Mantova, l’amore si racconta nelle sue forme in uno speciale show, in onda domenica 14 febbraio 2021 alle 21.30 su Telemantova, Telearena e Online

Amore show San Valentino 2021 MantovaDa Verona, città dell’amore e fino a Mantova, che non a caso fu sede dell’esilio di Romeo, per San Valentino va in onda AMORE, uno spettacolo unico in cui la presentatrice, la nota conduttrice e speaker radiofonica Francesca Cheyenne, guiderà gli spettatori alla scoperta delle forme dell’amore attraverso contributi, talk ispirazionali e performance artistiche. AMORE è uno speciale show televisivo e web che andrà in onda in prima serata, domenica 14 febbraio 2021, alle 21.30, sulle emittenti Telemantova e Telearena e online sulle pagine Facebook di Verona In Love, Studioventisette, Doc Servizi Verona, Freecom Hub, Show Time Verona, Show Time Studios, e Acque Veronesi.

Durante lo show, proprio in collegamento da Mantova, i Ridillo, gruppo bandiera del Funk & Soul italiano – con un contributo a celebrazione dei loro 30 anni di carriera e un estratto delle più belle e apprezzate canzoni d’amore.

La trasmissione, dagli Show Time Studios di Verona, si aprirà con una speciale sigla: un’interpretazione corale di Romeo & Juliet, noto brano dei Dire Straits, interpretata da alcuni dei migliori artisti e produttori della scena veronese. Questo video, è un progetto che è nato a marzo, all’inizio del lockdown, quando cantare e suonare dai balconi di tutta Italia sembrava l’unica chance per poter comunicare e lanciare un messaggio d’amore e solidarietà gli uni agli altri, ed è un inno d’amore all’arte e all’amore stesso, dove la cornice scenica è la città dell’Amore.

Ed è proprio così che è nato “AMORE”, uno spettacolo televisivo e digitale per parlare d’amore, nella giornata di San Valentino, attraverso l’arte, la musica, le scienze, la filosofia, la comicità, il teatro, la danza, il vino, l’acqua, la poesia, il cinema, con molti ospiti in collegamento dagli scenari più belli e romantici di Verona, cornice naturale dell’amore.

E così, invece di essere fisicamente come ogni anno nel cuore di Verona, città dell’amore per eccellenza, con il Verona in Love (Festival dell’Amore che richiama turisti e visitatori da tutto il mondo), Studioventisette (ideatore del format) propone un nuovo modo per raccontare l’amore, dai suoi scenari più romantici grazie a collegamenti ed interventi suggestivi ed emozionanti, e attraverso la tecnologia innovativa ed immersiva degli Show Time Studios di Verona. Durante la serata si esibiranno anche i finalisti del Premio Arte D’amore 2021, e al termine dello show verrà decretato il vincitore.

“Abbiamo imparato a non arrenderci e che ci sono nuovi modi per comunicare e per essere in contatto; abbiamo imparato che non bisogna rinunciare a fare arte e spettacolo, ma che bisogna esplorare nuove forme, tecnologie e possibilità, ed è proprio questo il senso di AMORE. La bellezza di Verona, è un patrimonio inestimabile di cui, da veronese, sono orgogliosa. La serata che propone AMORE, oltre alle forme dell’amore, vuole proprio celebrare il suo patrimonio culturale, fatto di beni monumentali, ma anche di persone, gli artisti, che più che mai in quanto momento hanno il forte desiderio di comunicare che l’arte è presente e viva”. Dice Alessandra Biti, ideatrice e produttrice del format con Studioventisette.

ANTEPRIMA CONTENUTI DELLO SHOW

Questo incredibile viaggio tra le forme dell’amore non potrebbe che partire dalla città di Verona, con il benvenuto e i saluti del Sindaco Federico Sboarina e l’Assessore alla Cultura Francesca Briani, la quale lancerà un suggestivo video dedicato alla bellezza del capoluogo scaligero e alla Verona di Dante.

Come in ogni simposio che si rispetti non mancheranno le interpretazioni sull’amore dedicate ai saperi con due speciali interventi a cura dei docenti dell’Università di Verona: un talk parlerà di amore e filosofia con l’intervento magistrale del Prof. Tommaso Tuppini calandoci nelle atmosfere del Simposio platonico; il secondo ci regalerà una visione dell’amore attraverso lo sguardo delle neuroscienze grazie all’intervento della Prof.ssa Michela Nosè, professore associato di psichiatria.

Amore si presenta anche come un’occasione unica per scoprire luoghi segreti di Verona come uno dei più antichi acquedotti della città che, grazie alla partecipazione di Acque Veronesi, verrà mostrato in esclusiva al pubblico per guidarlo in un affascinante e poetico percorso che lega l’amore all’elemento dell’acqua.

Uno degli interventi dello show verrà dedicato al progetto Lady Day, format ideato da Lilium Produzioni, uno spettacolo di musica, teatro, poesia, danze, arte e testimonianze di grandi artiste italiane per sensibilizzare sul tema della violenza di genere. Per Lady Day, in scena Cristiana Verardo, cantautrice vincitrice del Premio Bianca D’Aponte 2019 e l’artista NicoNote. Sempre nel contesto di Lady Day interverrà il Commissario Capo Vanessa Pellegrino della Questura di Verona per presentare “Questo non è amore” il progetto di ascolto protetto a sostegno delle donne vittime di violenza.

In occasione del VII centenario dalla morte di Dante, non poteva mancare il contributo del Sommo Poeta che fu ospite e amò profondamente Verona. Nel corso del programma verrà presentato uno speciale estratto del cortometraggio “La Verona di Dante” interpretato dai noti attori Claudio Santamaria e Francesca Barra.

Inoltre, durante lo show si terrà la finale della seconda edizione del “Premio Arte D’Amore”, che promuove la musica e il cantautorato sul tema dell’amore. Sono arrivati molti componimenti da tutta Italia, e la giuria tecnica nella giornata di sabato 6 febbraio ha annunciato i due finalisti: Le Cose Importanti, con il brano “Come si fa” e Lupita con il brano “Mi manchi già”. Il vincitore, verrà premiato durante la finale il giorno di San Valentino e si aggiudicherà il contratto editoriale con Freecom Music, la produzione presso il prestigioso studio di registrazione Sotto il Mare e la realizzazione del videoclip del brano proposto con Studioventisette. Inoltre, grazie alla collaborazione del Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino – da sempre a fianco della musica per sostenere gli artisti emergenti – l’artista vincitore aprirà la rassegna 100 Note in Rosa e si esibirà sul palco della Giornata Nazionale del Vino Rosa #oggirosa, il prossimo 21 giugno.

E poi durante lo show un contenuto molto evocativo: sulle note del brano inedito di Dario Ciffo “7 mesi”, le mani creatrici di Erica Abelardo, sand artist, realizzeranno l’artwork “Amore”, le performance dal vivo in una formula di spettacolo visivo in connubio con la musica. “Amore” è il viaggio di un uomo che si sente perduto senza la sua lei, come si affonda nell’acqua lui si immerge nei ricordi, l’amore è come l’acqua una necessità vibrante, è come una goccia d’acqua che arriva alla radice del cuore nel periodo di massima siccità e alla fine si ricongiunge alla sua lei in un intenso abbraccio a Verona.

Il racconto visivo è stato creato con la Sand Art, una particolare tecnica di disegno materico, che si realizza in condizione di controluce su di un piano luminoso, attraverso la manipolazione dei granelli di sabbia usando solo le dita e i palmi delle mani, segue la creatività del montaggio video che combina i disegni di sabbia agli effetti di animazione in uno stile non convenzionale. L’artista è Erica Abelardo in arte Eka che produce video e performance dal vivo di Sand Art.

Trai i vari momenti dello show, attraverso una rappresentazione teatrale – a cura di Casa Shakespeare – gli spettatori rivivranno il mito di Giulietta e Romeo proprio nel suo luogo più simbolico, il Balcone di Giulietta. E sempre sulle tracce delle più grande storia d’amore di tutti i tempi, uno degli interventi dello spettacolo sarà dedicato al Premio Cara Giulietta, organizzato dal Club di Giulietta, che ha ispirato il noto film Letters to Juliet e che da anni raccoglie le migliaia di lettere che giungono da tutto il mondo indirizzate alla protagonista dell’opera shakespeariana.

Romeo e Giulietta torneranno nel passo a due nella performance di danza dei ballerini Elisa Cipriani e Luca Condello. Inoltre, i due ballerini si esibiranno, sulle musiche di Luis Bacalov dal film Il Postino, in un pezzo di tango, stile che incarna l’amore passionale.

Nella speciale serata del giorno di San Valentino tanti ospiti d’eccezione tra cui i Ridillo in collegamento da Mantova – e non a caso, essendo il luogo in cui Romeo va in esilio – con un contributo a celebrazione dei loro 30 anni di carriera e un estratto delle più belle e apprezzate canzoni d’amore; il regista e attore Diego Carli che si esibirà in un pezzo di stand up comedy per svelare il lato comico dell’amore e lancerà il nuovo canale youtube Horror Bites, oltre a molti altri artisti che attraverso le loro performance sapranno raccontare l’amore in tutte le sue forme.
Amore, uno show emozionante e unico per innamorarsi e far innamorare sul palco di Verona Città dell’Amore.

AMORE è un format ideato e prodotto da Studioventisette, con la collaborazione di Doc Servizi Verona, Freecom Hub, Show Time Studios e Ass. Culturale Retròbottega. Si ringraziano: Comune di Verona, Università degli Studi di Verona, Questura di Verona, Verona film Commission, AGEC Verona. Con il contributo di: Acque Veronesi, AMIA Verona, Consorzio ZAI, Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino, Sotto il Mare Recording Studios, Crisam Professional Make-up Academy.

Fonte: http://www.mantovanotizie.com/

Questo post è stato pubblicato da Mantova Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article