2.3 C
Parma
sabato, Dicembre 4, 2021

Anche l’equipaggio piacentino Settembrini-Mancuso all’Aci Rally Monza 2021

Tra gli 82 equipaggi iscritti all’Aci Rally Monza 2021, oltre ai big, grandi protagonisti del WRC, c’è anche l’equipaggio piacentino Settembrini-Mancuso, schierato con una Peugeot 208 Rally della Gima Autosport. 4 giorni, 16 prove speciali, 253,18 km cronometrati per la gara brianzola del mondiale, che si presenta con una formula rinnovata: non si limiterà alle consuete prove speciali all’interno dell’autodromo ma si snoderà anche su una serie di prove speciali nel Bergamasco.

Dopo 5 anni in cui le occasioni per essere sui campi di gara da protagonista sono state davvero poche, Massimiliano Settembrini torna al volante per una gara del WRC in Italia, dopo il rally di Catalunya e il Finlandia degli anni scorsi. ‘Sono molto contento di poter tornare a correre una gara del Mondiale Rally, specialmente in Italia – commenta il pilota piacentino – e per questo voglio ringraziare la Dipa, azienda che revisiona parti di automobili e la Unicorn, Euroholstein per l’opportunità che mi hanno dato. Sono loro che ci permettono di disputare una gara prestigiosa e impegnativa come questa, che affronteremo senza alcuna velleità sportiva con l’unico obiettivo di divertirci e far divertire chi ci segue. Non ho mai disputato prove all’interno del circuito ma ho sempre amato il Monza rally Show che mi ha insegnato tanto riguardo la tecnica di guida e le ‘staccate’. Sara una gara insidiosa e faticosa.’

Ad affiancare Max Settembrini in questa avventura il copilota Giuseppe Mancuso, con una grande esperienza nei Rally storici, la scuderia Moviesport e la Gima Autosport che darà il suo contributo e il suo supporto per trovare il miglior set-up da utilizzare in una gara così variegata.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article