20.8 C
Parma
martedì, Luglio 27, 2021

Auschwitz: progetto, funzionamento e memoria dell’industria del male. Un dialogo con Frediano Sessi 11/2/2021 in streaming online

Auschwitz: progetto, funzionamento e memoria dell’industria del male. Un dialogo con Frediano Sessi 11/2/2021 in streaming online

Auschwitz industria del male Frediano Sessi streaming online 2021“Auschwitz: progettazione, funzionamento e memoria dell’industria del male. Un dialogo con Frediano Sessi”

Data e ora:
giovedì 11 febbraio 2021, ore 18.00

Dove:
in diretta streaming sulla pagina Facebook della Casa Editrice “Universitas Studiorum” di Mantova al seguente indirizzo:
https://www.facebook.com/universitas.studiorum.editrice/posts/4034498906580665

Sinossi:
Frediano Sessi, nel recente volume “Auschwitz. Storia e memorie” edito da Marsilio (2020), raccoglie e rende disponibili per la prima volta in Italia documenti, scoperte e riflessioni che inquadrano il “caso Auschwitz” nei tre momenti fondamentali che lo hanno reso un evento paradigmatico della storia dell’umanità: la fase della sua ideazione e progettazione, il funzionamento concreto del Lager – perfetta macchina industriale finalizzata alla morte – e infine il suo ruolo nel costruire la memoria indelebile di ciò che è stato. Quanto è successo ad Auschwitz, così, riacquista la sua chiave di interpretazione nel più ampio progetto nazista di rifondazione dell’intera Europa, per arrivare a rappresentare, dopo la fine della guerra, un simbolo emblematico e complesso del Novecento. I risultati di indagini durate decine di anni ci permettono oggi di osservare questo tragico momento della storia con un’oggettività che, a tratti, risulta spiazzante. Il professor Sessi, autore di numerosi saggi storici e divulgativi sulla Shoà e sulla storia del Novecento, fra cui “Il lungo viaggio di Primo Levi” (Marsilio) e “Auschwitz 1940-1945” (Rizzoli), è fra l’altro curatore per Einaudi del “Diario di Anne Frank” e, insieme a Enzo Collotti e Renato Sandri, del “Dizionario della Resistenza”. Dialogherà con l’autore Edoardo Scarpanti, docente di storia e di linguistica.

Fonte: http://www.mantovanotizie.com/

Questo post è stato pubblicato da Mantova Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article