2.9 C
Parma
martedì, Gennaio 25, 2022

Borgo Nuova: Conclusione di campagna elettorale con band e dj di Borgonovo

Alle ultime battute della campagna elettorale per le elezioni amministrative 2021 nel Comune di Borgonovo Val Tidone, la lista civica Borgo Nuova traccia un bilancio delle ultime settimane.
Borgo Nuova è una realtà nuova sul territorio, diversa come impostazione e metodo dalle liste civiche precedenti e ben diversa dall’amministrazione uscente. È una lista frutto del lungo lavoro di riflessione e di progettazione di un gruppo di persone affezionate al paese, e lo stile di collaborazione e ascolto che ha preceduto la discesa in campo di Monica Patelli ha caratterizzato anche tutta la campagna elettorale.
Sono state settimane all’insegna dell’ascolto e della proposta. Ascolto delle tante realtà locali, incontro con migliaia di persone attente ai problemi del paese e delle frazioni, illustrazione dettagliata della proposta di Borgo Nuova, del programma, delle idee che verranno realizzate subito e di quelle che subito verranno messe in cantiere.
Sono state settimane all’insegna del consolidamento di una rete che sarà utile e fruttuosa, con le realtà produttive del territorio, con l’associazionismo, con i Comuni vicini (nell’incontro con i sindaci di Sarmato e Calendasco), con la Regione (nell’incontro con il presidente Bonaccini).
La gente di Borgonovo ha risposto con entusiasmo e calore. Un calore che in campagna elettorale non si sentiva da molto tempo.
Perché Borgo Nuova ha scelto il sorriso e il dialogo, che sono due forme di responsabilità umana e civile: ”Abbiamo scelto di spiegare le nostre idee per i prossimi cinque anni, sia sui social che di persona durante i numeri incontri che abbiamo organizzato.” afferma Monica Patelli, candidata sindaco della lista Borgo Nuova “ Ci siamo concentrati sulle persone e sui loro bisogni, su come vorrebbero vedere il paese: prima con le cartoline arancioni che abbiamo distribuito anche nelle frazioni, poi a tu per tu. Con la mia squadra abbiamo scelto uno stile diverso, fatto di positività e non ti attacchi personali, convinti che le idee che concretamente possono migliorare la vita in paese non solo non debbano avere un colore politico”.
Sappiamo ascoltare. Sappiamo partecipare. Sappiamo comunicare e informare i concittadini. Vogliamo che nessuno si senta più solo.
Venerdì 1 ottobre dalle 19 una festa chiuderà la campagna elettorale in piazza De Cristoforis. Sarà una vera festa di paese, con gruppi di giovani che suoneranno (Hard Lemon, Dirty Lovers), dj set di qualità, e la possibilità di cenare insieme.

È il nostro modo per dire grazie. (nota stampa)

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article