6.1 C
Parma
mercoledì, Novembre 30, 2022

Carico di merce elettronica rubata, denunciate per furto aggravato due persone

La Squadra Mobile di Piacenza ritrova un carico di merce rubata e denuncia per furto aggravato due persone.
Nella mattinata del 22 dicembre gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Piacenza hanno rinvenuto un carico di merce elettronica rubato nelle scorse settimane. Le indagini della Mobile erano partite a seguito della denuncia da parte del titolare di una ditta di trasporti di Piacenza, che aveva segnalato la sottrazione di alcuni pacchi contenenti apparecchi elettronici, per un valore pari a circa 4mila euro, durante una consegna da Piacenza a Torino.

La scoperta del furto era avvenuta proprio in Piemonte, dove era stata accertata la mancanza di alcuni televisioni ed elettrodomestici all’atto della consegna del materiale prelevato dalla sede di Piacenza. L’autore della denuncia ha riferito di aver verificato tramite il GPS installato sul camion, una sosta sospetta a Podenzano, località dove il mezzo non avrebbe dovuto passare.
Sono state così avviate le indagini dagli agenti della Squadra Mobile che, a seguito dell’esame dei tabulati telefonici dell’autista del mezzo, hanno scoperto che il veicolo aveva effettivamente effettuato una deviazione del percorso previsto per la consegna, recandosi nel comune di Podenzano, luogo probabilmente utilizzato per lo stoccaggio della merce sottratta.

Gli investigatori della Squadra Mobile di Piacenza, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia hanno così ritrovato la merce di cui era stata denunciato il furto. I beni sono stati sequestrati, ed è stato denunciato per concorso in furto aggravato, sia l’autista del camion destinato al trasporto, sia il titolare del locale in cui la merce era stata depositata.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article