5.6 C
Parma
giovedì, Dicembre 1, 2022

Conad Alsenese non trova il bis: Cesena festeggia (0-3)

Le gialloblù piacentine non reggono il passo dell’Elettromeccanica Angelini e alzano bandiera bianca. Mercoledì recupero contro Garlasco

ALSENO (PIACENZA), 21 FEBBRAIO 2022- Non riesce il bis d’autore alla Conad Alsenese, che dopo la bella vittoria di sette giorni prima in B1 femminile contro Campagnola non dà continuità al proprio cammino casalingo cedendo in tre set all’Elettromeccanica Cesena nella sesta giornata di ritorno del girone D. Nel secondo match consecutivo in casa, la squadra di Enrico Mazzola ha dovuto alzare bandiera bianca contro un avversario in grande spolvero, che ha mantenuto alto il livello del gioco per tutto l’arco della partita conquistando con merito l’intera posta in palio. Dal canto loro, invece, le gialloblù piacentine hanno giocato un buon primo set, salvo poi non riuscire a reggere il passo, anzi pagando dazio complice una giornata non tra le più felici, già a partire dalla battuta. In casa Conad, in doppia cifra solo l’opposta Monica Gobbi (12 punti) in un duello tra “bomber” con la pari ruolo ospite Giada Benazzi, top scorer con 20 punti.

In classifica, Alseno viene scavalcata dalla stessa Cesena guidata da Cristiano Lucchi e resta ferma a quota 15 punti a +2 sulla zona rossa, con il quart’ultimo posto occupato dal Volley 2001 Garlasco che mercoledì farà tappa in terra piacentina (fischio d’inizio ore 20,30) nel recupero dell’ultima giornata d’andata.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA:

Elisa Lago (schiacciatrice Conad Alsenese): “Merito a Cesena che ci ha messo costantemente in difficoltà, senza mai abbassare il proprio livello di pallavolo espressa. Noi avevamo iniziato con un primo set tutto sommato buono, ma un volta perso quello non siamo riusciti a esprimere il nostro gioco come ci era riuscito meglio in precedenza contro Campagnola. Contro Cesena la differenza è iniziata con il rendimento nel primo tocco: la nostra battuta non ha funzionato molto, mentre la loro ci ha messo in difficoltà. Ora la cosa più importante è fare reset e prepararsi per il match di mercoledì contro Garlasco, un appuntamento molto importante nel nostro cammino”.

CONAD ALSENESE-ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA 0-3 (20-25, 20-25, 15-25)

CONAD ALSENESE: Cornelli 2, Fava E. 1, Gobbi 12, Tosi 8, Guccione 3, Romanin 2, Toffanin (L), Sesenna 1, Zagni 1, Lago 3. N.e.: Poggi. All.: Mazzola

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Polletta 7, Tiberi 5, Benazzi 20, Favero 7, Gennari 10, Mazzotti 3, Calisesi (L), Caniato, Zuffi. N.e.: Conficconi, Zanetti, Roversi, De Bellis. All.: Lucchi

ARBITRI: Pavanello e Foppoli

Risultati sesta giornata di ritorno serie B1 femminile girone D:

Csi Clai Imola-Csv-Ra.Ma. Ostiano 3-1

Tirabassi & Vezzali-Bleuline Forlì 2-3

Emilbronzo 2000 Montale-Certosa Volley 3-0

Conad Alsenese-Elettromeccanica Angelini Cesena 0-3

Esperia Cremona-Fos Wimore Cvr 3-0

Fumara Miovolley Gossolengo-Volley 2001 Garlasco 3-2

Classifica: Emilbronzo 2000 Montale 33, Esperia Cremona 26, Bleuline Forlì 23, Csi Clai Imola 22, Csv-Ra.Ma. Ostiano, Tirabassi & Vezzali 19, Elettromeccanica Angelini Cesena 17, Conad Alsenese 15, Volley 2001 Garlasco 13, Fumara Mio Volley Gossolengo, Fos Wimore Cvr 12, Certosa Volley 2. (Montale una partita in più, Ostiano, Cesena, Certosa una partita in meno).

Nelle foto di Alessandro Soragna, la Conad Alsenese contro Cesena

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article