4.8 C
Parma
giovedì, Dicembre 2, 2021

Conad Alsenese, si avvicina il debutto stagionale: terzo posto al Memorial Oneda a Ostiano

Una due giorni proficua per affinare la forma in vista dell’inizio del campionato. Il week end della Conad Alsenese ha fatto rima con la partecipazione al Memorial Bruno Oneda a Ostiano (Cremona), chiuso al terzo posto dalle gialloblù piacentine ormai pronte al debutto stagionale in B1 femminile.

Alla riga del totale, la squadra di Enrico Mazzola si è classificata terza nel torneo che vedeva protagoniste anche Don Colleoni Trescore, Enercom Fimi Crema e le padrone di casa targate Csv-Ra.Ma. Ostiano. Proprio queste ultime hanno superato Alseno nella semifinale di sabato (3-1), con Tosi e compagne che avevano conquistato il primo parziale per poi subire il ritorno di fiamma delle locali. Domenica, invece, la Conad Alsenese ha superato 3-2 in rimonta l’Enercom Fimi (sconfitta ieri in tre set da Don Colleoni), andando sotto 2-0, arrivando velocemente al tie break prima di ingaggiare un estenuante braccio di ferro. Nella prima frazione, Alseno ha saputo reagire da 16-9 a 19-21, ma nel finale si è fatta sorprendere (25-23). Discorso analogo nella seconda frazione, con Crema avanti 9-4, Conad capace di volare sul 22-24 con i muri di Diomede e Tosi prima di patire in ricezione e cedere 26-24, scivolando così sotto 2-0. Messa spalle al muro, Alseno ha reagito con convinzione, salendo in cattedra come dimostrano i nettissimi parziali del terzo e quarto set (17-25 e 9-25). Entusiasmante il tie break, con la squadra di Mazzola sotto 5-1, avanti 5-6, poi Crema sembrava volare verso la vittoria (14-11). L’ace di Gobbi (top scorer con 21 punti) e gli errori avversari rimettono tutto in discussione, poi nel finale due muri di Guccione lanciano in orbita le gialloblù: 15-17 e urlo liberatorio.

“E’ stata una due giorni molto proficua – il commento di coach Mazzola – perché finalmente abbiamo potuto giocare una gara simile a un evento ufficiale, con un livello di tensione maggiore rispetto agli allenamenti congiunti. La squadra è in costruzione: sabato abbiamo vissuto la situazione di partire bene per poi venire rimontati, mentre oggi abbiamo iniziato male ma abbiamo saputo reagire da 2-0 sotto. Sono situazioni agonistiche che la squadra deve vivere per crescere, anche perché molti argomenti che dobbiamo affrontare ora sono spesso di natura caratteriale”.

Risultati

CSV-RA.MA. OSTIANO-CONAD ALSENESE 3-1

(22-25, 25-22, 25-17, 25-22)

CSV-RA.MA. OSTIANO: Barbarini 15, Barbiero 7, Grippo 4, Falotico 15, Bertaiola 9, Pinetti 18, Volta (L), Frigerio, Gagliardi. Ne: Castagna, Magri, Martinelli, Paitoni, Braga (L). All. Bonini.

CONAD ALSENESE: Tosi 16, Cornelli 9, Gobbi 9, Diomede 13, Guccione 2, Romanin 4, Sesenna 7, Toffanin (L), Zagni, Lago Fava. N.e.: Cricchini (L). All.: Mazzola

ENERCOM FIMI CREMA-CONAD ALSENESE 2-3

(25-23, 26-24, 17-25, 9-25, 15-17)

ENERCOM FIMI CREMA: Nicoli 2, Marengo 15, Fioretti 17, Giroletti 13, Vairani 11, Frassi 11, Labadini (L), Abati 1, Cattaneo 3, Fugazza. N.e.: Guerini Rocco (L), Saltarelli, Moretti, Iannaccone. All.: Moschetti

CONAD ALSENESE: Cornelli 13, Diomede 8, Gobbi 21, Tosi 14, Guccione 13, Romanin 3, Toffanin (L), Zagni 1 Sesenna 3, Lago 1, Fava 1. N.e.: Cricchini (L). All.: Mazzola

Nella foto, la Conad Alsenese premiata per il terzo posto a Ostiano

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article