2.3 C
Parma
sabato, Dicembre 4, 2021

Dalla lite all’incidente stradale, due giovani vengono alle mani in via Manfredi

Prima la lite, forse per una mancata precedenza e poi il tamponamento in via Manfredi. Ma non è finita qui: allo scontro dei mezzi è seguito quello fisico tra i due conducenti, entrambi ventenni.

L’increscioso episodio è avvenuto verso le 19 del 17 novembre a Piacenza. Secondo le prime ricostruzioni, i due automobilisti – un ragazzo di 24 anni alla guida di un’Audi Q3 e un giovane di 20, al volante di Alfa Romeo Mito – avrebbero avuto un acceso diverbio prima arrivare in via Manfredi, dove l’Alfa Romeo avrebbe tamponato violentemente l’Audi che avrebbe bruscamente frenato. Il conducente della Mito è quindi sceso dall’auto per fronteggiare il conducente dell’Audi, e ne è nata una collutazione.

Sono intervenuti gli agenti della polizia provinciale di via Garibaldi per sedare gli animi; sul luogo dell’incidente anche gli agenti della polizia locale di Piacenza per ricostruire la dinamica di quanto successo. È stato necessario l’intervento dei sanitari, con un’ambulanza Croce Rossa, che hanno trasportato il conducente dell’Audi al vicino Pronto Soccorso cittadino per accertamenti. I due protagonisti dell’incidente si sono riservati di sporgere querela di parte per lesioni volontarie. Il traffico ha subito rallentamenti a seguito della chiusura del tratto di via Manfredi, da via Ottolenghi in direzione Stadio.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article