6.6 C
Parma
mercoledì, Dicembre 1, 2021

#EstateFarnese, ultimi spettacoli in programma all’insegna della danza  

Gran finale all’insegna della danza con gli ultimi eventi in programma la prossima settimana per la rassegna #EstateFarnese, manifestazione promossa dall’assessorato alla Cultura dal Comune di Piacenza in collaborazione con la Fondazione Teatri di Piacenza e con il contributo di Iren. Due, in particolare, gli spettacoli che avranno come prestigioso scenario il cortile monumentale di Palazzo Farnese.

“Ripartire ballando” è il titolo dell’evento in cartellone lunedì 13 settembre, con inizio alle 21, una serata nel segno della voglia di rimettere in movimento tutto il settore della danza piacentina. Vi prenderanno parte infatti otto scuole di danza di Piacenza e provincia: “La Stanza di Danza”, “Petit Pas”, “Alive Dance Studio”, “Hip Hop Shock”, “Dance Art Academy”, “Il Palcoscenico”, “Tersicore” e “Step by Step”. “La lunga inattività delle scuole di danza a causa del Covid – spiegano gli organizzatori – rende questo momento di incontro ancor più speciale e ogni scuola porterà in scena una o più coreografie di stili tra loro differenti ma che più le contraddistingue, tutte animate da una grande voglia di riprendere a lavorare sempre più energia: classico, moderno, contemporaneo, neo classico, hip hop, break dance, video dance, urban contemporary, streetdance”. Concludono: “Il periodo trascorso è stato occasione di riflessione per una ripresa comune e più solidale che anche le scuole di danza piacentine sperimentano, collaborando tra di loro con uno spettacolo unitario in cui saranno coinvolti allievi di tutte le fasce di età”. Biglietto intero 3 euro.

Martedì 14 settembre, sempre alle 21, la magnifica cornice di Palazzo Farnese che in questi mesi ha visto avvicendarsi più di cento eventi, chiude la propria estate con il Piacenza Art Ballet, il centro danza nato nel 2017 e l’Étoile Ballet Theatre, compagnia di balletto professionale internazionale fondata nel settembre del 2020. La serata proporrà alcuni estratti delle creazioni più famose dei direttori artistici e primi ballerini internazionali Ines Albertini e Walter Angelini, che dopo dodici anni di successi negli Stati Uniti tornano a calcare le scene italiane. Lo spettacolo prevede inoltre estratti dalla “Fanciulla di neve”, “Requiem, “Schehrazade, mentre il balletto conclusivo avrà come titolo “Vampiri”. Michele Olivieri, storico e critico della danza, riguardo a “Requiem” ha scritto: “I due accademici coreografi creano degli effetti inediti a beneficio dello spettatore, riuscendo a coniugare la sofferenza e la drammaticità con la rinascita del mistero della natura”. Lynda Van Kuren, freelance writer americana, ha invece così definito l’operato di Albertini/Angelini: “La danza, le coreografie, gli effetti visivi e l’allestimento sono eccezionali; portano la danza a un altro livello facendo la differenza nell’intero panorama mondiale”. Il costo del biglietto è differenziato (7, 15 o 22 euro) a seconda del settore e della tipologia di posti.

Per l’acquisto del ticket di ingresso, per entrambi gli spettacoli, occorre rivolgersi alla biglietteria di Teatro Gioco Vita, aperta dal mercoledì al sabato, dalle 10 alle 13 in via San Siro 9 (tel. 0523-315578, email biglietteria@teatrogiocovita.it), oppure online tramite il circuito Vivaticket nonché, la sera stessa dello show, a Palazzo Farnese a partire dalle due ore precedenti l’inizio dell’evento

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article