13.1 C
Parma
domenica, Maggio 29, 2022

Fermato con un machete, Murelli e Pisani (Lega) “Grazie ai poliziotti: sangue freddo e preparazione”

“Un gesto non comune, frutto di coraggio e professionalità, che ha evitato il degenerare di una situazione potenzialmente pericolosa e che ripropone in termini drammatici i pericoli di un’immigrazione incontrollata e un’integrazione sulla quale c’è ancora molto da fare. Il nostro riconoscimento e ringraziamento va ai poliziotti che sono intervenuti per fermare il cittadino sudanese, poi sottoposto a visita psichiatrica, che si aggirava in centro a Piacenza impugnando un machete. Gli agenti delle Volanti hanno dimostrato sangue freddo e preparazione, ma purtroppo non sempre questo basta a tutelarli da leggi che impediscono loro di agire o che rendono vani i loro sforzi: spesso, infatti, si vedono autori di gravi reati prima arrestati e subito dopo rimessi in circolazione. E questo provoca sfiducia nell’opinione pubblica e senso di impotenza e di inutilità nelle Forze dell’ordine”.

Lo dichiarano, in una nota, i parlamentari piacentini della Lega, la deputata Elena Murelli e il senatore Pietro Pisani.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article