13.4 C
Parma
giovedì, Ottobre 21, 2021

“Figli”, Valerio Mastandrea ospite a Bobbio nel ricordo di Mattia Torre “Film fortemente voluto”

Un altra serata di grande cinema al Bobbio Film Festival con ospite l’attore Valerio Mastandrea, protagonista sul grande schermo – insieme a Paola Cortellesi – nella commedia “Figli” (regia di Giuseppe Bonito, 2020).

La proiezione del film nella serata di lunedì 23 agosto è stata per Mastandrea, soprattutto, l’occasione per ricordarne lo sceneggiatore Mattia Torre, scomparso prematuramente nel 2019 e di cui “Figli” rappresenta l’ultimo lascito personale ed artistico.

“Si tratta di un film fortemente voluto da Mattia – ha spiegato Mastandrea -, anche nell’ultima parte della sua vita, quando sapeva già che non ce l’avrebbe fatta. La forza con cui voleva che questo film fosse realizzato alla fine ha vinto, nonostante dopo la sua scomparsa a qualcuno fosse venuto un po’ di ‘pudore’. Insieme alla moglie di Mattia, il suo punto di riferimento, abbiamo così deciso di farlo bene e al meglio”.

La pellicola indaga il tema dei rapporti di coppia e di come questi possano cambiare con la genitorialità. “E’ un argomento a cui Mattia era molto affezionato – ha evidenziato l’attore romano -, dato che aveva due figli. Aveva scritto un articolo per un quotidiano nazionale, in cui partendo dall’esperienza dell’essere padre sviluppava una riflessione sull’essere coppia di fronte ai figli. Mattia, come al solito, nei grandi temi della vita, quando ne era direttamente toccato, aveva l’esigenza di restituirli agli altri con uno sguardo personale e al contempo universale: questa è stata la grande particolarità della sua scrittura”.

Il Bobbio Film Festival prosegue anche nella serata di martedì 24 agosto con la proiezione di un altro film con protagonista Valerio Mastandrea: “La terra dei figli”. Sarà presente in sala Valerio Mastandrea e, in collegamento, Claudio Cupellini, regista e sceneggiatore del film.

INFO BIGLIETTI ED ACCESSO AGLI EVENTI – La biglietteria del festival è gestita direttamente dal Comune di Bobbio. I biglietti si possono acquistare:

– Online su www.ticketnow.it nella sezione Bobbio Film Festival, accessibile anche dal sito di Fondazione Fare Cinema nella sezione Bobbio Film Festival;

– A Bobbio presso l’ufficio affari generali del Comune di Bobbio (al primo piano del Palazzo del Comune in piazzetta Santa Chiara a Bobbio) dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30 e anche, nelle serate del festival, direttamente all’ingresso del chiostro di San Colombano (in piazza Santa Fara) dalle ore 20:00 alle ore 21:15.

Per info sull’acquisto dei biglietti: tel 0523962806; mail turismo@comune.bobbio.pc.it

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article