Hermès dietro le quinte in mostra

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – Dieci mestieri per altrettanti artigiani, a svelare i segreti di quasi due secoli di stile ed eleganza. Dopo aver girato il mondo arriva a Roma Hermès Dietro le quinte, Festival itinerante che la maison parigina dedica al savoir-faire, il ‘saper fare’ con le mani, al Museo dell’Ara Pacis dall’8 al 16/3. Un’occasione unica per osservare gli artigiani di dieci ‘métiers’ della maison all’opera, scoprire le lavorazioni, fare loro domande. Mille metri quadrati di esposizione, dove incontrare il sellaio, la cui arte non è solo costruire una buona sella, ma anche saperla adattare a cavaliere e cavallo; e poi il pellettiere, che batte a mano ogni cucitura per renderla impercettibile; la Roulotteuse, specializzata negli orli frullati dei Carré. E ancora il guantaio, il vetraio che da una colata di cristallo fuso sa far nascere un calice, lo stampatore su seta, l’orologiaio, il confezionatore di cravatte, l’orefice incastonatore di pietre preziose, l’incisore su seta.
    In programma anche incontri e tavole rotonde.
   

Articolo originale tratto da: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/arte/2019/03/01/hermes-dietro-le-quinte-in-mostra_fcf7ed3b-62e3-4619-9d34-c42cd8613a44.html

Autore:

- Advertisement -