13.1 C
Parma
domenica, Maggio 29, 2022

I 100 anni delle penne nere: a Palazzo Gotico l’evento inaugurale

Un secolo di Alpini piacentini. Le iniziative per celebrare il centenario sono state presentate nel corso di una serata speciale a Palazzo Gotico nella serata di venerdì 25 marzo. E’ il 1922 l’anno di nascita della Sezione Alpini di Piacenza che cento anni fa ha avviato un rapporto fecondo con la comunità locale che prosegue ancora oggi. Le celebrazioni sono iniziate da Palazzo Gotico con un evento pubblico alla presenza delle autorità cittadine e con la partecipazione dei due cori Ana sezionali che si sono esibiti con alcuni brani del repertorio delle penne nere (nel video il coro Ana Valnure).

Il presidente provinciale dell’Ana Roberto Lupi ha anticipato alcune delle iniziative: due serate in estate per anticipare la festa granda di settembre programma a Piozzano e Agazzano. Inoltre sono state offerte alcune anticipazioni del libro commemorativo in fase di ultimazione. Sono seguite poesie dialettali dedicate agli alpini e una tavola rotonda col Presidente della Provincia Patrizia Barbieri, il Presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Roberto Reggi e il Maggiore Generale Sergio Santamaria che è stato a Piacenza alcuni anni come Direttore del Polo di Mantenimento Pesante Nord e che ora ricopre un importante incarico a Roma quale Comandante Armi e Trasporti Materiali dell’Esercito.

La Tavola Rotonda ha avuto come moderatore Ippolito Negri, giornalista e direttore della rivista L’Urtiga. Presentato ufficialmente il logo del centenario con la premiazione degli studenti che hanno contribuito a realizzarlo.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article