22.9 C
Parma
domenica, Ottobre 2, 2022

I 75 anni della Ferrari, parata di “Rosse” sul Pubblico Passeggio

Un raduno e una parata in città per ricordare il debutto della Ferrari in gara, avvenuto proprio a Piacenza nel 1947. Una ricorrenza – i 75 anni del Cavallino Rampante – che il CPAE, Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca, celebra con la mostra “Un promettente insuccesso – Ferrari 75”, nella sede del Polo Museale di Palazzo Farnese, inaugurata nella giornata di sabato e aperta fino al 22 maggio.

L’11 maggio 1947, lungo il Circuito di Piacenza (3,3 chilometri dal Facsal allo Stradone Farnese), debuttava la prima Ferrari, la 125s, affidata a Cortese e Ascari: non vinse la gara del debutto, ma Enzo Ferrari definì la prestazione “un promettente insuccesso”; infatti, due settimane, dopo la Ferrarì trionfò a Roma nel Circuito delle terme di Caracalla”. In mostra sono esposte le immagini di quella giornata speciale di 75 anni fa – ricordata anche dalla scritta “F1 75” presente sulla nuova monoposto Ferrari di Formula 1 –  grazie al servizio fotografico che venne realizzato dallo Studio Croce, commissionato dall’organizzatore e pilota piacentino Emilio Fioruzzi. Immagini stupende di una città che si risollevava dalle distruzioni della guerra e “tenne a battesimo” un’auto che da lì in poi divenne un mito.

Per inaugurare la rassegna – in collaborazione con Comune e Provincia di Piacenza, Fondazione Piacenza e Vigevano – nella mattinata del 14 maggio, sul Pubblico Passeggio Ferrari di ogni epoca hanno ripercorso lo storico tracciato cittadino, dove ebbe inizio la fulgida parabola agonistica e industriale della Casa.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article