13.4 C
Parma
giovedì, Ottobre 21, 2021

I salumi Dop piacentini protagonisti di Cibus

Chiusura di grande successo per le tre DOP Piacentine nell’edizione che segna la ripartenza delle attività fieristiche in presenza.

A pochi giorni dalla chiusura del Salone Internazionale dell’Alimentazione, Cibus 2021, che più in assoluto rappresenta il punto di riferimento dell’agroalimentare italiano, il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini registra un bilancio molto positivo delle attività che hanno coinvolto le tre DOP Piacentine nel corso degli eventi in stand che hanno animato i 4 giorni della manifestazione.

La presenza in fiera, che rientra tra le azioni previste da “Europe, open air taste museum”, il progetto europeo di durata triennale promosso dal Consorzio e cofinanziato dall’Unione Europea, volto alla valorizzazione e promozione dei prodotti della salumeria piacentina a marchio DOP nei paesi obiettivo Italia, Germania e Francia, ha visto grande adesione da parte degli operatori internazionali a quelli che sono stati i momenti di coinvolgimento e presentazione dei Salumi Piacentini DOP.

I prodotti sono stati sapientemente raccontati nelle loro peculiari caratteristiche da professionisti del settore, da sempre attivi nelle attività di promozione e valorizzazione dei nostri capolavori alimentari.

Daniele Reponi, docente dell’Accademia del Panino Italiano, che ama definirsi un po’ oste, un po’ salumiere, ha proposto creazioni inedite in degustazione, abbinando le tre DOP Piacentine a prodotti che ne hanno esaltato l’indiscussa qualità e versatilità di utilizzo. Un’analisi sensoriale approfondita e la descrizione delle tecniche di assaggio e riconoscimento del prodotto a marchio DOP ad opera della tecnologa alimentare Alessandra Scansani, ha completato il viaggio esperienziale delle nostre produzioni di qualità certificata europea.

Le iniziative ed eventi in stand, moderati da Daniele De Leo, agronomo specializzato nella divulgazione e animazione degli alimenti e dei prodotti tipici, sono rientrati nel circuito del progetto Cibus Destination On Site, il programma di itinerari in fiera organizzato da Cibus per il coinvolgimento degli operatori internazionali e la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari italiane.

Nel corso dell’ultima giornata della manifestazione, Coppa Piacentina DOP, Pancetta Piacentina DOP e Salame Piacentino DOP sono stati altresì protagonisti di un itinerario di visite “fuori fiera” – Cibus Destination On the Road – rivolto ai buyers Internazionali del Cibus Buyers Program.

Tre delle aziende produttrici associate al Consorzio, in rappresentanza dell’intera compagine associativa, hanno accolto i buyer che hanno aderito all’itinerario, facendoli immergere nel cuore della produzione DOP del nostro territorio.

Un appuntamento atteso e che ha registrato grande entusiasmo e interesse negli operatori, che hanno potuto cogliere la vera essenza dei Salumi Piacentini DOP, fatta di storia, tradizione e elevati standard di qualità certificati a livello europeo. (nota stampa)

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article