IED svela le capsule ecofriendly con Detox e Greenpeace

7ec8
7ec8
In occasione di Pitti Immagine Uomo 96, gli spazi della Corte della Palazzina Reale faranno da cornice a un’esposizione statica indossata delle cinque capsule collection del progetto ‘The time is now!’ per lo sviluppo di collezioni uomo orientate all’impiego di materie prime ecosostenibili, progetto promosso da IED insieme al Consorzio Italiano Implementazione Detox e Greenpeace Italia.

IED
Le collezioni in mostra a Firenze sono frutto del lavoro di 15 creativi selezionati fra gli studenti IED dei corsi di Fashion Design e Fashion Stylist delle sedi di Milano, Roma, Firenze, Torino e Como. Il gruppo, con la direzione creativa di Alessia Crea, è stato guidato nel progettare collezioni che potessero essere sostenibili, realizzate impiegando tessuti che derivano da una filiera che segue processi produttivi certificati o che utilizza fibre naturali o di recupero.

“Non è più possibile proseguire con l’attuale modello di business basato sullo spreco”, afferma Chiara Campione (Greenpeace Italia) e che fomenta una mentalità usa e getta con impatti ambientali che non possiamo più permetterci. Queste bellissime collezioni, pensate da designer di grande talento, mostrano che è possibile invertire la rotta attraverso l’innovazione e la creatività ed immaginare una rivoluzione della moda capace di rispettare le limitate risorse del nostro pianeta”.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Paul Andrew si è ispirato alla scarpa leggendaria ideata dal fondatore della maison nel 1938 per realizzare la collezione di 57 outfit andata in scena la sera dell’11 giugno a Firenze, in Piazza della Signoria.

Rainbow di Ferragamo in Piazza della Signoria

L’insegna dall’iconico motivo razor blade è pronta a sfondare negli States, mentre prepara l’ampliamento degli spazi dedicati a showroom e dalla PE 2020 integra la collezione con un’offerta permanente di beachwear.

Drumohr punta sugli States, +20% di vendite nel semestre

- Advertisement -