6.6 C
Parma
mercoledì, Dicembre 1, 2021

“Il Carmine nel Medioevo”, alla scoperta del patrimonio artistico del Laboratorio Aperto di Piacenza

E’ un simbolo di innovazione come sede del Laboratorio Aperto, ma venerdì 26 novembre il focus sul complesso del Carmine sarà dedicato al suo antico patrimonio artistico. L’appuntamento è per le 17, con la direttrice dei Musei Civici di Piacenza Antonella Gigli a illustrare segreti e tesori custoditi nella ex chiesa di piazza Casali 10, con particolare attenzione agli affreschi, risalenti al periodo medievale, ancora visibili in alcune parti dell’edificio.

L’evento rientra nelle attività di promozione e valorizzazione del Laboratorio Aperto di Piacenza, realizzate con il sostegno della Regione Emilia Romagna grazie al Fondo europeo per lo sviluppo regionale Por Fesr 2014-2020. La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria presso lo sportello Iat-R per l’informazione e l’accoglienza turistica, in piazza Cavalli 7, rivolgendosi allo 0523-492001 (dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 17) o scrivendo a iat@comune.piacenza.it .

Per l’accesso alla sala sarà necessario il possesso del Green Pass.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article