3.5 C
Parma
mercoledì, Dicembre 7, 2022

Il giuramento di 129 allievi agenti “Persone normali chiamati a fare cose eccezionali”

E’ il giorno del giuramento di fedeltà alla Repubblica per gli allievi agenti della Polizia di Stato di Piacenza.

Nella mattinata del 21 febbraio, 129 allievi  – 100 uomini e 29 donne – hanno infatti preso parte al momento conclusivo del 215esimo corso di formazione della scuola di Piacenza.

Dal 23 febbraio i futuri poliziotti partiranno alla volta delle sedi di assegnazione, distribuite nell’area del Centro e Nord Italia, con particolare concentrazione negli Uffici presenti nei capoluoghi di provincia.

Alla presenza del prefetto Daniela Lupo, del questore Filippo Guglielmino e del direttore della scuola Adele Belluso, sono anche stati premiati i migliori agenti del corso: Ciro Esposito, Pietro Ferrara, Francesco Di Guida e Valentina Biancardi.

“Questi nuovi agenti hanno una grande responsabilità: i poliziotti sono persone assolutamente normali che si trovano a fare cose eccezionali, in termini di impegno, orario, coraggio e sacrificio – ha evidenziato Filippo Guglielmino -. L’augurio che facciamo a questi giovani è che siano all’altezza delle sfide che li attendono”.

“E’ una gioia vedere come i giovani accedano a queste professionalità – ha detto il prefetto Daniela Lupo -. Sono il nostro futuro, l’auspicio è che coniughino la formazione ricevuta al proprio stile di vita, improntato al decoro, all’etica e alla morale. Perché la professionalità non sia mai disgiunta dall’umanità, dalla capacità di ascolto, soprattutto nei momenti più difficili, come quelli che abbiamo trascorso e che ancora stiamo vivendo”.

“E’ un orgoglio essere direttrice della scuola, un orgoglio – ha aggiunto Adele Belluso -: per me è un’esperienza nuova, ma entusiasmante. La Polizia di Stato ha sempre creduto nella formazione e nell’aggiornamento: da questa scuola stanno uscendo ragazzi ben preparati ad affrontare la vita lavorativa da cui sono attesi”.

La cerimonia è trasmessa in streaming dalla pagina Facebook della Questura di Piacenza.

VIDEO – LA CERIMONIA DI GIURAMENTO 215° GIURAMENTO CORSO ALLIEVI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO 

IL CORSO – Il corso, che ha avuto inizio il 27 gennaio scorso, ha visto la partecipazione di 129 frequentatori, di cui nr. 100 Allievi e 29 Allieve, provenienti prevalentemente da Campania, Emilia – Romagna e Puglia. In relazione alla situazione pandemica dovuta all’infezione da Sars Cov2, gli allievi hanno svolto presso la sede di Viale Malta il corso in parola, in completa sicurezza, tanto nella parte delle lezioni teorico-pratiche quanto quella relativa alla fase più propriamente addestrative “in presenza”. Tra le esercitazioni pratiche, la priorità è stata rivolta alla conoscenza ed all’utilizzo dell’arma d’ordinanza, all’ esecuzione delle Tecniche Operative, delle tecniche di Difesa Personale e all’addestramento alla guida sicura. Inoltre, sono state svolte specifiche esercitazioni finalizzate alla miglior gestione della “Tutela dell’Ordine Pubblico”.
In ambito prettamente conoscitivo, molteplici sono stati gli argomenti oggetto di formazione teorica, tra i quali Diritto e Procedura Penale, Diritto Amministrativo, Diritto Costituzionale, Leggi di Pubblica Sicurezza, Ordinamento del Personale, Legislazione Sugli Stranieri, Codice della Strada ma anche Legislazione contro le discriminazioni e “Attenzione alle vittime di reato”, a riprova che la formazione della Polizia di Stato analizza le evoluzioni e le problematiche sociali, al fine di collocare sul territorio validi “operatori della sicurezza”.

Cerimonia giuramento 215° Corso Allievi Agenti della Polizia di Stato

Tali lezioni si sono svolte anche grazie al prezioso contributo di docenti e formatori della Questura di Piacenza, della Sezione Polizia Stradale e delle altre specialità nonché di illustri rappresentanti delle istituzioni della città di Piacenza
Inoltre, nell’ambito dello svolgimento del 215° Corso di formazione per Allievi Agenti della Polizia di Stato presso questo Istituto di Formazione, alcuni frequentatori, spontaneamente, hanno dato vita ad alcune iniziative sociali. In particolare, un gruppo di loro, con l’associazione “Il Tandem Volante”, nello scorso mese di dicembre si sono resi protagonisti di una donazione in denaro ed una in giochi ed indumenti al Reparto di Pediatria dell’ASL di Piacenza.

Un momento ricco di emozione è stato l’incontro che il nucleo Allievi ha avuto con la Signora Tina Montinaro, che all’interno dell’Aula Magna dell’Istituto, con grande dignità e fermezza, ha rivissuto i tragici momenti che seguirono all’attentato nel quale persero la vita il Giudice Giovanni Falcone, la moglie e la scorta, formata da giovani Agenti della Polizia di Stato. Il ricordo del sacrificio delle loro vite per la difesa della Legalità, nelle intense parole della Vedova Montinaro, ha costituito un insegnamento profondo ed autentico.
Nella giornata del 23 febbraio i futuri Poliziotti partiranno alla volta delle sedi di assegnazione, distribuite nell’area del Centro e Nord Italia, con particolare concentrazione negli Uffici presenti nei capoluoghi di provincia. (nota stampa)

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article