18.1 C
Parma
domenica, Settembre 19, 2021

Il roster della Bakery è pronto con l’ingaggio dell’americano Raivio

La Bakery Basket Piacenza annuncia l’ingaggio dell’esterno americano, di 1,93 m per 93 kg, Nick Raivio.

Nick è stato per tre stagioni consecutive il trascinatore assoluto dell’Urania milano, con il pregio però di non aver mai oscurato i compagni di squadra. Nell’ultima stagione regolare ha realizzato 15 punti a partita e 7.8 rimbalzi. Fissando il suo massimo di stagione realizzando 26 punti in 36 minuti nella gara contro Mantova. Nella stagione 2019/2020 è stato il dominatore assoluto nelle realizzazioni (504 pti totali e 18 punti a partita) con medie da capogiro (49.87% dal campo), ma anche presenza incredibile sotto canestro con 233 rimbalzi totali (8.32 rimbalzi a partita). Posizionandosi così al primo posto in assoluto nelle statistiche individuali dell’intera A2 per “valutazione” e al terzo posto alla voce “punti” e “rimbalzi”.

“Sono veramente felice di iniziare questa nuova avventura insieme – le sue prime parole -. Ho sentito cose molto positive del club e dopo aver parlato con Coach Campanella e con il Presidente Beccari, mi sento molto in linea con la loro idea di squadra. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con il gruppo. Darò tutto per aiutare la squadra a lottare per raggiungere i nostri obiettivi e non vedo l’ora di giocare davanti ai tifosi di Piacenza. Mi aspetto una stagione impegnativa ma gratificante allo stesso tempo. In quella appena trascorsa ero in situazioni simili con le squadre neopromosse e con perseveranza, tanto lavoro ed unità siamo riusciti a fare i playoff. So che abbiamo molto lavoro da fare, ma il cielo è l’unico nostro limite. Credo che abbiamo tutti gli elementi per fare una grande stagione e non vedo l’ora di iniziare questa avventura insieme!”

Coach Federico Campanella commenta così l’arrivo della guardia statunitense in maglia biancorossa: “Nick è esattamente l’identikit del giocatore che cercavamo per questa stagione. E’ una garanzia. Giocatore molto esperto e fondamentale nella categoria oltre che sotto il punto di vista umano e motivazionale”.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article