20.8 C
Parma
sabato, Giugno 25, 2022

Il ruolo della psicologia nei servizi sanitari, incontro e tavola rotonda

Mercoledì 25 maggio, all’auditorium Crédit Agricole di via San Bartolomeo 40 di Piacenza, è in programma il convegno “Integrazione fra servizi e continuità delle cure nelle fasi del ciclo di vita: il ruolo della psicologia”. L’incontro s’inserisce in una serie di seminari dedicati al benessere psicologico e all’organizzazione dei servizi sanitari in Emilia-Romagna voluto dalla Regione.

L’esperienza di due anni di pandemia, l’opportunità offerta dal PNRR in termini di innovazione e miglioramento della rete territoriale e ospedaliera, rendono non più procrastinabili scelte chiare e innovative in materia di organizzazione delle funzioni della psicologia. È anche sulla base di queste premesse che viene promosso uno spazio di confronto e dialogo per rendere visibili le diverse articolazioni aziendali e progettualità dell’area psicologica e, al contempo, favorire un confronto con decisori, policy-maker e portatori di interesse, per rispondere in modo più appropriato e sostenibile ai bisogni di salute emergenti.

L’inizio dell’incontro è previsto per le 9. Il primo intervento (“Creare e gestire interfacce e collaborazione fra servizi e istituzioni”), a cura di Silvia Chiesa, direttore dipartimento Salute mentale e dipendenze patologiche dell’Azienda Usl di Piacenza, è invece previsto alle 9.25.

Seguiranno i contributi di Luca Brambatti, psicologo e psicoterapeuta, responsabile programma aziendale di Psicologia clinica e di comunità dell’Azienda Usl di Piacenza; Ornella Bettinardi, psicologa e psicoterapeuta, coordinatore Formazione, ricerca e valutazione del dipartimento Salute mentale e dipendenze patologiche dell’Azienda Usl di Piacenza, e Paolo Michielin, docente di Psicologia clinica Università di Padova, già presidente nazionale dell’Ordine degli Psicologi. Modera l’incontro Silvia Barbieri, responsabile Ufficio stampa Azienda Usl di Piacenza.

Alle 12 è in programma una tavola rotonda finale che vedrà protagonisti Andrea Magnacavallo, direttore sanitario dell’Azienda Usl di Piacenza; Federica Sgorbati, assessore ai Servizi sociali del Comune di Piacenza; Giorgia Marchetti, in rappresentanza della sede di Piacenza dell’Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna; Elisabetta Musi, docente di Pedagogia generale all’Università Cattolica del Sacro Cuore, e Giorgia Demaldè, giudice onorario del Tribunale di Piacenza. Coordina Nicoletta Bracchi, direttore di Telelibertà.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article