33.1 C
Parma
domenica, Agosto 14, 2022

In mille tra i sentieri della Valchero, successo per la “Marcia delle terre veleiate”

Oltre 1.000 partecipanti da diverse regioni alla nona edizione della “Marcia delle terre veleiate” organizzata dall’omonimo gruppo sportivo, con partenza ed arrivo presso l’area archeologica di Veleia. Tante famiglie, spesso con cani al seguito, hanno percorso i 3 tragitti (di 3, 6 e 12 km) che si snodavano nell’alta val Chero, variando tra stradine in campo aperto dai quali si potevano ammirare panorami mozzafiato e sentieri immersi nei boschi che regalavano una frescura invidiabile.

Oltre 100 volontari in campo, soprattutto grazie alle associazioni locali e tanto lavoro per preparare un evento che è stato definito a più voci come “il più bel percorso della provincia” ed ancora “il meglio organizzato”. “Uno sforzo non indifferente – ha ricordato il Presidente del gruppo sportivo, Valeria Tedaldi – che parte diversi mesi prima con la definizione dei percorsi con il taglio dell’erba e la loro pulizia, l’organizzazione di tutta la logistica, sino ad arrivare alla giornata odierna con decine di persone impegnate nell’accoglienza alla partenza, nelle preziose indicazioni negli incroci, sino ai diversi punti di ristoro”

Particolarmente ammirati dagli escursionisti la zona di Mulino del Duca, con la grande esposizione di trattori d’epoca ristrutturati ed un vero salotto allestito per accoglierli a fianco della ruota del mulino, il grande cedro del Libano secolare (qui gli organizzatori hanno posto una targa in legno per indicarlo) ed il panorama di Sgarbozza che consente di proiettare lo sguardo libero sino alla pianura padana: anche in questo caso è stata posata una targa in legno con incisa la mappa che consente di individuare le principali località visibili sulla linea dei declivi e dell’orizzonte. Dopo l’abbondante ristoro all’arrivo e la premiazione dei gruppi più numerosi, in tanti hanno visitato l’infiorata realizzata nella navata della chiesa di Veleia e l’area archeologica che è la più importante del nord Italia.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article