Intima Moda: nel 2018 crescono utile ante imposte (+46%) e MOL (+30%)

5d68
5d68
Intima Moda chiude il 2018 con 21 milioni di euro di ricavi, in linea con il 2017, e un forte aumento della redditività. Il player modenese che controlla i marchi di beachwear e lingerie, Verdissima e SièLei, ha registrano un’impennata sia dell’utile netto ante imposte e poste straordinarie (+46%) che del MOL (30%).

Marco Zonchello, direttore generale di Intima Moda
Entrambi gli indicatori mostrano oggi una maggiore incidenza percentuale sui ricavi totali, rispettivamente del 5% e quasi del 10%.
 
Le vendite di Verdissima, incluse quelle dei negozi diretti e quelle online, sono aumentate del 12% rispetto all’anno precedente, mentre SièLei è risultata stabile e continua a rappresentare una rilevante porzione dei ricavi consolidati.
 
L’azienda, che negli ultimi 3 anni ha dimezzato il suo indebitamento, è ottimista per il futuro grazie gli ordini della collezione estiva che hanno registrato un +20%, mentre la campagna invernale, da poco conclusa, ha confermato una sostanziale stabilità rispetto all’anno precedente.
 
Intima Moda stima per il 2019 una crescita tra il 5% e il 7% dei ricavi e una redditività in ulteriore aumento sia in termini di margine operativo lordo che di utile netto.
 
Numerose i progetti sviluppati dal gruppo emiliano per sostenere la crescita: la storica sede ha beneficiato di un importante intervento edilizio che ha consentito di ampliare gli spazi e ottimizzare il layout degli ambienti di lavoro. Al suo interno ora sorge un outlet aziendale con uno spazio espositivo moderno e funzionale di 300 mq.
 
“Per supportare tutte le nostre attività commerciali, la strategia di comunicazione risulta essere sempre più rilevante, con un investimento cresciuto più del 50% negli ultimi tre anni”, ha spiegato Marco Zonchello, direttore generale di Intima Moda. “Ulteriore obiettivo nel medio periodo è investire nell’allargamento distributivo, elemento ormai imprescindibile per la crescita aziendale e, non meno importante, in risorse umane, inserendo giovani talenti all’interno dei settori più strategici della nostra organizzazione”, ha concluso Zonchello.
 
A fine marzo, Intima Moda ha completato l’apertura del primo temporary store di Verdissima nel quadrilatero milanese, in Via Manzoni, che si è aggiunto ai quattro monomarca diretti del brand, a Bologna, Montecatini, Firenze e Cattolica.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

L’insegna di intimo e mare Verdissima ha annunciato che il prossimo 23 marzo aprirà i battenti del suo primo monomarca temporaneo a Milano, al numero 19 di via Manzoni.

Verdissima apre un pop-up a Milano

Cresce l’export di intimo e calzetteria nei primi 9 mesi del 2017: la biancheria intima ha esportato merci per un valore di oltre 2,6 mld di euro (+7%), la calzetteria per un valore di circa 530 mln di euro (+5%).

L’export traina i ricavi di intimo e calzetteria

In crescita l’occupazione del settore nel Mezzogiorno, +4,5% nel triennio 2014-2016 (il 17% degli addetti totali), ma con una differenza salariale di circa il 25% in meno rispetto al Centro Nord.

Moda: sale occupazione al Sud, ma salari -25%

- Advertisement -