8 C
Parma
lunedì, Ottobre 18, 2021

Klimt e i maestri “segreti” della Ricci Oddi, il 4 luglio l’inaugurazione

Progetto Klimt – secondo appuntamento: è in partenza in Galleria Ricci Oddi una nuova mostra, da domenica 4 luglio: Klimt e i maestri “segreti” della Ricci Oddi. Maggiori dettagli verranno durante la conferenza stampa che si terrà il primo luglio; per consentire l’allestimento dell’esposizione la galleria resterà chiusa dal 29 giugno al 3 luglio.

Il Progetto Klimt si propone non solo di far conoscere meglio l’autore del celebre Ritratto di signora, rientrato in Galleria a seguito del ritrovamento del dicembre 2019, ma anche altri capolavori presenti nella collezione della Galleria piacentina. A Klimt verranno infatti accostati cinque artisti, scelti tra i tanti maestri pittorici rappresentati in Galleria. L’aggettivo segreti va doverosamente messo tra virgolette in quanto ci si riferisce a nomi importanti quali: Carrà, Casorati, Marussig, Tosi e Usellini, pittori ampiamente storicizzati e con un posto di assoluto prestigio nella storia dell’arte del Novecento. Si partirà dunque dal riallestimento di cinque capolavori facenti parte della collezione di Ricci Oddi a cui verranno accostate numerose opere d’arte, dei medesimi autori, in arrivo in Galleria da importanti collezioni private.

La mostra sarà aperta visitabile a partire da domenica 4 luglio, negli orari di apertura del museo e con le stesse modalità di visita. In occasione del primo giorno di apertura della mostra, coincidente con la Festività di Sant’Antonino, Santo Patrono della città di Piacenza, la Galleria Ricci Oddi rimarrà eccezionalmente aperta. Per esigenze di allestimento della mostra la Galleria rimarrà invece chiusa ai visitatori da martedì 29 giugno a sabato 3 luglio.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article