20 C
Parma
sabato, Giugno 3, 2023

La presentazione del nuovo Festival del pensare contemporaneo e lezione di Laura Pepe

Divulgatrice storica tra le più note della radio e della televisione italiana ma anche docente di Istituzioni di Diritto romano e greco alla Statale di Milano, allieva di Eva Cantarella, autrice e curatrice di numerosi libri, Laura Pepe sarà l’ospite di eccezione dell’anteprima del Festival del pensiero contemporaneo in programma giovedì 25 maggio alle ore 18 nell’auditorium al secondo piano di XNL Piacenza (via Santa Franca 36).

La Pepe proporrà una appassionante riflessione, in chiave contemporanea, sui tratti ambigui dell’Antigone di Sofocle, con collegamenti e spunti di interpretazione inediti, dando vita a una speciale lezione di storia – dal titolo “Antigone e la Giustizia” (a cura di Editori Laterza) – che altro non è che l’anteprima di uno dei tanti formati che costituiranno il Festival del Pensare Contemporaneo che andrà in scena a settembre.

L’incontro di giovedì sarà anche, e soprattutto, l’occasione per scoprire i principali format, temi e configurazioni che daranno forma, e sostanza, a questo nuovo festival culturale, promosso dal Comune di Piacenza e dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano. A raccontarli saranno il curatore del festival Alessandro Fusacchia e Andrea Colamedici, fondatore di Tlon e direttore filosofico della rassegna. Saranno inoltre presenti la sindaca Katia Tarasconi, il presidente del comitato promotore del festival Mario Magnelli e l’editore Giuseppe Laterza.

Il Festival del Pensare Contemporaneo, lo ricordiamo, si terrà a Piacenza dal 21 al 24 settembre e offrirà un programma di quattro giorni di dialoghi, laboratori per adulti e per le scuole, lezioni pratiche e altre modalità innovative di fruizione degli eventi. Uno spazio di confronto tra persone provenienti da discipline, età e geografie molto diverse tra loro, per fornire alla città e ai suoi visitatori nuove prospettive e idee per affrontare le sfide – vecchie e nuove – della società contemporanea e costruire una piattaforma, locale e nazionale, per l’innovazione e il pensiero critico.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article