4.8 C
Parma
giovedì, Dicembre 2, 2021

Le incisioni di Ferrari in mostra per Amnesty e la campagna per l’Afghanistan

Sabato 18 settembre presso la sala dell’Officina dell’Arte di via Alberoni 14 verrà inaugurata la mostra di incisioni su lino di Luigi Ferrari. Il ricavato verrà devoluto ad Amnesty International ed in particolare alla campagna per la difesa dei diritti umani in Afghanistan. L’iniziativa di Amnesty International vuole stimolare l’azione necessaria del governo italiano e della comunità internazionale per la difesa dei diritti umani e l’apertura di corridoi umanitari verso l’Europa non solo per chi abbia collaborato con militari, diplomatici italiani e organizzazioni umanitarie, ma per chiunque si trovi in condizioni di vulnerabilità, garantendo loro sicurezza e incolumità, anche sul suolo italiano.
Amnesty chiede inoltre di tutelare e promuovere i diritti delle donne e dei bambini, vittime di violenze e discriminazioni. A tal fine, l’Italia dovrebbe sostenere la società civile locale e l’attuazione di programmi di promozione e tutela dei diritti umani.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article