14.3 C
Parma
martedì, Ottobre 19, 2021

Mercato Europeo al via lungo il Facsal: 130 banchi e controlli per la 16esima edizione

Mercato Europeo al via lungo il Facsal: 130 banchi e controlli per la 16esima edizione. La manifestazione si terrà da oggi, venerdì 17 settembre, fino a domenica 19.

Come in ogni fiera e mercato sono previsti varchi di controllo ed è obbligatorio indossare la mascherina, per accedere è necessario il green pass, che potrà essere controllato a campione lungo il percorso della manifestazione. L’iniziativa è promossa dal Comune di Piacenza, Unione Commercianti e Fiva.

Nella foto sopra l’inaugurazione della manifestazione

IL PRESIDENTE FIVA (AMBULANTI) ADRIANO ANSELMI SUL MERCATO EUROPEO: “LA CITTA’ SI RIMETTE IN MOVIMENTO, IL COMMERCIO GUIDA LA RIPARTENZA

“Piacenza torna a vivere, i piacentini stanno tornando ad animare strade e piazze e a godersi questa bellissima città. La sedicesima edizione del Mercato Europeo sarà la conferma di quanto sostengo da sempre. È il commercio a guidare la ripartenza sociale ed economica dopo ogni crisi e anche per la nostra comunità sta avvenendo così”. Con queste parole Adriano Anselmi, presidente provinciale dell’Associazione Mercati della Confcommercio, ribadisce il preziosissimo (ma spesso non abbastanza riconosciuto) ruolo del commercio ambulante nella rinascita “post Covid”.
Nel caso del Mercato Europeo, dopo lo stop forzato dello scorso anno dovuto alla pandemia, il tradizionale appuntamento commerciale tornerà a Piacenza da venerdì 17 a domenica 19 settembre sul Pubblico Passeggio, dalle 9 alle 24 e con la presenza di 130 bancarelle provenienti da più di trenta Nazioni.

“Al di là del grande numero di visitatori che l’evento attira – sottolinea Anselmi – vorrei sottolineare come il semplice indotto collegato alla presenza in città di 130 espositori sia, già di per sé, una salutare boccata d’ossigeno per i settori della ricettività e della ristorazione. Si tratta di un aspetto spesso poco considerato dai non addetti ai lavori ma che merita di essere ricordato. Dove arrivano le bancarelle l’economia si mette in movimento”.

C’è poi l’aspetto sociale del Mercato Europeo: “Sarà un viaggio accattivante fra prodotti dell’artigianato, specialità tipiche, colori, odori e cibo di strada – rimarca Anselmi -. Un giro nel mondo senza uscire dal Facsal… Sono certo dell’ottima riuscita dell’iniziativa e del riscontro da parte dei piacentini, che sapranno rispondere positivamente nel pieno rispetto delle regole anti Covid. Un doveroso ringraziamento va anche all’assessore comunale Stefano Cavalli che ha sempre creduto nel ruolo del nostro comparto e che ha reso possibile, fra le mille difficoltà legate alla situazione attuale, che il Mercato Europeo tornasse ad animare Piacenza”.

LE MODIFICHE ALLA VIABILITA’ – Per consentire lo svolgimento in sicurezza dell’edizione 2021 del Mercato Europeo, già dalle ore 13 di giovedì 16 settembre, sino alle ore 5 del mattino di lunedì 20 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata in viale Pubblico Passeggio, in via Alberici e nel tratto di via Giordani compreso tra il civico 21 e l’intersezione con il Facsal. Contestualmente, sarà vietata la sosta nell’area di parcheggio di via IV Novembre (Cheope) delimitata da apposita segnaletica, dove potranno posteggiare unicamente i mezzi degli espositori partecipanti al Mercato, apponendo il contrassegno identificativo sul parabrezza. Dalle ore 8 di venerdì 17 settembre, sino alle 5 del mattino di lunedì 20, in viale Pubblico Passeggio, via Alberici e via Giordani (dal civico 21 all’altezza del Facsal) sarà vietata la circolazione, con la sola eccezione di residenti, dimoranti e fruitori di posti auto privati, che potranno percorrere con la massima cautela, tenendo conto delle varie fasi di svolgimento della manifestazione, i tratti in questione. Alle ore 24 di domenica 19 settembre, gli espositori saranno chiamati alla rimozione degli stand per permettere la pulizia delle strade ad opera di Iren.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article