21.5 C
Parma
martedì, Luglio 27, 2021

“Ora viene il bello”, tre appuntamenti tra natura, cultura e fede

Continuano nella diocesi di Piacenza-Bobbio gli appuntamenti con “Ora viene il bello”, il progetto CEI (Conferenza Episcopale Italiana) dedicato al turismo, all’ospitalità e ai pellegrinaggi.

Per la sezione “Hope&Welcome”, giovedì 22 luglio (ore 21:30) si terrà un incontro gratuito nel Comune di Bobbio, con ritrovo davanti al Duomo, dedicato alla Divina Commedia di Dante. “Il visitatore – spiega la diocesi – scoprirà il poema dantesco e sarà l’occasione per recuperare il valore dello stupore, della bellezza e vivere così un’esperienza significativa dal punto di vista umano e spirituale”. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria (max 15 persone). E’ previsto un servizio di baby sitting, qualora vi siano bambini sotto gli 8 anni di età.

Giovedì 29 luglio, per l’area “Hope&Place”, a partire dalle ore 20.30 è in programma un trekking urbano gratuito nel Comune di Bobbio, con ritrovo al di là del Ponte Gobbo, da cui partirà l’itinerario, passando per la Cattedrale di Santa Maria Assunta e concludendo al Santuario della Madonna dell’Aiuto. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria (max 15 persone)

Giovedì 5 agosto (ore 20), per la sezione “Hope&Walk”, è in programma un escursione al Santuario di Santa Maria del Gratra-Ferriere. Il percorso, che si snoda per una lunghezza complessiva di 2,5 km, partirà da Castelcanafurone, Località Lovetti. “Attraverso questa esperienza pedagogica della lentezza – commenta la diocesi -, ogni partecipante avrà modo di evocare il proprio vissuto, raccontarlo e condividerlo con altri, trovando così insieme l’entusiasmo e la voglia di essere protagonisti della costruzione del bene comune”. Evento gratuito. Prenotazione obbligatoria (max 15 persone). Munirsi di scarpe comode, acqua e torcia

Contatti: cattedralepiacenza@gmail.com; 331 4606435

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article