2.3 C
Parma
sabato, Dicembre 4, 2021

ParmaJazz Frontiere Festival

Si conferma essere una fucina di nuove idee e nuove opere ParmaJazz Frontiere Festival che, a fianco alle ospitalità di prestigio che costellano la sua programmazione e ad un importante spazio lasciato alla formazione, non rinuncia al coraggioso ruolo di centro di produzione musicale. E’ una produzione ParmaFrontiere, infatti, La Fòla de L’Oca/Over Time di Roberto Bonati: un lavoro sul tempo, un progetto che prende avvio dalle riflessioni di ieri e cerca nel passato le strade per raccontare la complessità del nostro presente e il mistero del futuro. Ad interpretarlo, sullo splendido palco del Teatro Farnese (2 e 3 ottobre), la ParmaFrontiere Orchestra diretta dallo stesso Bonati e supportata da sei allievi dalle classi jazz dalla Stavanger University, University of Göteborg, Oslo Norwegian Academy, Hochschule di Hamburg, Hochschule di Nürnberg, Glasgow University: accademie musicali con cui ParmaFrontiere ha instaurato un rapporto di collaborazione continuativo, sfociato nel progetto internazionale The Jazz Workshop.

Ben 6 le altre produzioni a firma ParmaFrontiere in cartellone per l’edizione 2021: a cominciare da Up (Casa della Musica 6 ottobre), il progetto dei Pericopes+ 1, ovvero di Emiliano Vernizzi al sax, Alessandro Sgobbio piano e fender rhodes e Ruben Bellavia alla batteria. Per proseguire (Casa della Musica 29 ottobre) con Kirke Karja la vincitrice del Premio Gaslini, impegnata in un concerto per pianoforte solo. E poi non poteva mancare (Ridotto Teatro Regio, 30 ottobre) il tradizionale omaggio al magico mondo dei cartoni animati con Cartoons! Gli Esploratori della Giungla (Sabina Borelli voce narrante, Diletta Longhi voce, Matteo Valentini sassofono, Paolo De Matteis pianoforte, Giancarlo Patris contrabbasso e Benedetta Rositano batteria). In collaborazione con Segnali di Vita _ Il Rumore del Lutto e Socrem Parma il 1°novembre (Tempio di Cremazione di Valera, PR – h 11:30) in programma un concerto per sola batteria preparata di Roberto Dani per rendere omaggio alla memoria di Rocco Caccavari. Last but not least, un appuntamento che coniuga mirabilmente formazione e produzione: il Workshop con gli allievi del Liceo Musicale A. Bertolucci (Casa della Musica, 13 novembre). Il Workshop, giunto alla sua settima edizione, è condotto quest’anno da Andrea Grossi sotto il titolo di Era, Ora! …spunti per la musica in divenire.

Questo post è stato pubblicato da Parma Eventi 2

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article