31.6 C
Parma
giovedì, Luglio 29, 2021

Passerini Landi, il linguista Edoardo McKenna per il progetto #parlummpiasintein

Si tornerà a parlare di lingue d’Italia, nell’ambito del progetto comunale #parlummpiasintein, mercoledì 30 giugno alle 21 nel cortile della biblioteca Passerini-Landi di via Carducci 14. Ospite dell’incontro, dal titolo “L’italiano e le varietà meno diffuse: storia e prospettive”, sarà il linguista Edoardo McKenna.

L’esperto farà luce sulle definizioni di dialetto e di lingua, sulle problematiche comuni agli idiomi meno utilizzati, sulle misure necessarie alla loro salvaguardia e sulle protezioni ufficiali attuate in contesti diversi. La conferenza si articolerà come un excursus sulla complessa relazione esistente tra la lingua nazionale e le varietà geograficamente meno diffuse, avvalendosi di confronti con contesti europei similari. Particolare attenzione, inoltre, verrà prestata alle conseguenze che derivano da tale rapporto per una possibile pianificazione linguistica, finalizzata alla sopravvivenza stessa delle varietà in questione.
«È questo – commenta l’assessore alle Identità e Tradizioni, Luca Zandonella – un altro appuntamento organizzato dall’Amministrazione comunale per creare una nuova sensibilità linguistica, dopo decenni di discredito gettato sulle lingue regionali italiane. Importante, dunque, conoscere meglio la situazione italiana e confrontarla con altre realtà d’Europa per capire come si stiano muovendo in altri Stati nell’ambito della tutela e della rivitalizzazione delle lingue regionali».

La conferenza segue infatti quella tenuta online il 10 giugno, che aveva per oggetto il bilinguismo regionale. A coordinarla, dopo i saluti dell’assessore, sarà Fabio Doriali, docente di lingue straniere. «Invito – prosegue Zandonella – i cittadini che amano il piacentino a quest’iniziativa che, come la precedente, qualifica con interventi di alto livello #parlummpiasintein, progetto per due volte vincitore di un bando della Regione Emilia-Romagna».
L’ingresso è gratuito e, per avere maggiori informazioni o per la prenotazione – in ogni caso non obbligatoria – si può scrivere all’indirizzo parlummpiasintein@comune.piacenza.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto…

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article