13.4 C
Parma
giovedì, Ottobre 21, 2021

PiacerEstate, prosegue l’attività di animazione ai Giardini Margherita

Torna ai Giardini Margherita, dopo un breve periodo di pausa, l’appuntamento con le attività di animazione di “PiacerEstate”, la cui gestione è affidata alla cooperativa sociale Aurora Domus. Le attività proposte, con inizio alle ore 17, prevedono la partecipazione gratuita e l’intento di coinvolgere, come sempre, fasce d’età diverse: non solo bambini e ragazzi – con un angolo dedicato per ciascun gruppo – ma anche gli adulti che li accompagnano.

Dopo gli appuntamenti di lunedì e martedì – Laboratorio di sale e Creazioni con foglie – il pomeriggio di mercoledì 1 settembre è dedicato alla “Caccia di colori”, un’attività creativa in cui si darà spazio all’ espressione grafica con varie  tecniche di pittura. Giovedì 2 settembre sarà la volta di “Viaggio nel prato”, mentre venerdì 3 settembre, sempre con inizio alle 17, è in programma l’evento “Sassi e sorrisi”, attività creativa di decorazione dei sassi che verranno disegnati e colorati dai bambini, per poi essere lasciati nei Giardini Margherita per strappare un sorriso ai passanti che li troveranno camminando. Gran finale della settimana nel pomeriggio di sabato 4 settembre, dalle 16.30 alle 20, con le “Olimpiadi Margherita”, kermesse di giochi di movimento in cui bambini e genitori potranno mettersi alla prova e rivivere in allegria e divertimento lo spirito dei giochi olimpici.

“Continua il progetto “Piacere Estate” – sottolinea l’assessore alla Sicurezza e alla Partecipazione, Luca Zandonella – grazie al quale i Giardini Margherita e le zone limitrofe si riempiono di attività ed eventi nel periodo estivo. Fa piacere inoltre che siano coinvolti tanti ragazzi e ragazze nelle attività: l’impegno dell’Amministrazione per rendere vivo questo stupendo parco monumentale è costante e i fatti lo dimostrano. In ben pochi avrebbero scommesso su un suo recupero, ma ora orgogliosamente possiamo dire che i giardini sono nettamente migliorati e invitiamo la cittadinanza a frequentarli”.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article