18.3 C
Parma
giovedì, Maggio 26, 2022

Progetto “Vip”, incontri con piacentini illustri per il pubblico della terza età

Si chiama “V.I.P.” – acronimo di “Very Important Piasintein” – il nuovo progetto che l’Ufficio comunale Attività Socio-Ricreative rivolge al pubblico della terza età: un ciclo di incontri con personalità note, figure illustri e riconosciute nel proprio settore di riferimento, che hanno dato lustro al territorio e portato al di fuori dei confini provinciali il nome di Piacenza.

A inaugurare la serie di appuntamenti sarà, giovedì 16 dicembre alle 10.30, nella cornice del Salone Pierluigi a Palazzo Farnese, una chiacchierata con il maestro Franco Bagutti, che a partire da alcune foto per lui particolarmente significative ripercorrerà le tappe di una lunga carriera tra musica e spettacolo, senza lesinare aneddoti ed emozioni personali. L’accesso, al primo come ai successivi incontri, sarà gratuito ma con obbligo di prenotazione: le iscrizioni si raccolgono da giovedì 9 dicembre telefonando ai numeri 0523-492743 e 0523-492724, o scrivendo a socioricreative@comune.piacenza.it . Allo stesso indirizzo e-mail, o telefonicamente, gli spettatori potranno anticipare le domande che vorrebbero porre all’ospite d’onore.

Il calendario “V.I.P.” proseguirà, nel mese di gennaio, con l’eleganza artistica e la straordinaria esperienza ai vertici della danza internazionale di Laura Contardi, Maître Principale del Corpo di Ballo della Scala di Milano, che sarà protagonista nella mattinata del 24 gennaio (con successivo avviso saranno aperte le registrazioni anche per questo evento).

In corso di definizione la data dell’appuntamento con Isa Mazzocchi, firma stellata del ristorante “La Palta” di Bilegno, Chef Donna Michelin 2021, ma sono diversi, come spiega l’assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati, i nomi che si auspica di poter accogliere: “Comunicheremo il calendario completo una volta avuto l’ok definitivo di tutti i protagonisti, che pure a fronte di agende molto fitte di impegni, hanno manifestato una grande disponibilità a partecipare all’iniziativa. L’intento è quello di conoscere più da vicino, potendone apprezzare il talento, la formazione e il bagaglio di esperienza umana, concittadini che si sono distinti in Italia e nel mondo per la loro arte e professionalità, offrendo a una platea speciale e sempre curiosa di nuove iniziative, qual è quella della terza età, un’ulteriore opportunità di incontro e socializzazione. Ringrazio, sin d’ora, tutte le personalità che ci vorranno regalare questa bella occasione”.

Tutti gli incontri si svolgeranno nel rispetto delle normative anti Covid, con necessità di “super green pass” per l’accesso. Qualora non fosse possibile, per varie ragioni, l’organizzazione dell’evento in presenza, alcuni appuntamenti potranno essere trasmessi in streaming.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article