2.3 C
Parma
sabato, Dicembre 4, 2021

Ritardi fondi covid, Barbieri “Sono indignata: da parte nostra sforzo enorme per combattere pandemia”

Ritardi nell’erogazione dei fondi covid alle Ausl, duro l’attacco dei sindaci nei confronti del Governo dopo la presentazione del bilancio dell’azienda.

“Sono indignata – dice il sindaco e presidente della Provincia di Piacenza, Patrizia Barbieri -. E’ stata messa in piedi una macchina organizzativa senza precedenti per far fronte al covid, determinando un surplus di spesa, non sono accettabili questi ritardi. Non si può pensare di combattere la pandemia con i coperchi e le pentole”. Dello stesso avviso la presidente della conferenza sociosanitaria, Lucia Fontana, sindaco di Castello, che propone di inviare, accanto al parere sul bilancio Ausl, anche una nota integrativa in vengono ribadite le posizioni dei sindaci e le criticità del piacentino. “Evidentemente c’è – dice – un cortocircuito tra chi ci governa a livello centrale e chi invece è in prima linea sul territorio”.

Patrizia Calza, sindaco di Gragnano, è d’accordo. “Giusto far sentire la nostra voce. Tra l’altro anche nel Pnrr la sanità, che avrebbe dovuto occupare il primo posto, occupa forse il terzo”. Questo a fronte dell’impegno dettato dalla pandemia, a cui “il nostro Paese ha risposto adeguatamente”.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article