5.3 C
Parma
giovedì, Dicembre 1, 2022

Rubens a Piacenza, “Gioco di squadra tra Ricci Oddi e Musei Capitolini, così cresce la città”

Sarà inaugurata il 18 dicembre la mostra – percorso “Rubens, la Lupa e il Barocco – Un capolavoro dei Musei Capitolini a Piacenza”, ccon l’esposizione, nella cornice degli Appartamenti Stuccati di Palazzo Farnese, di un’opera del grande artista fiammingo del ‘600, in prestito dai Musei Capitolini di Roma. Il dipinto raffigura una lupa che allatta Romolo e Remo, un soggetto ricco di suggestioni per la nostra città. All’inaugurazione della mostra, il sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri, ha ricordato come il prestito sia frutto della collaborazione avviata dal cda della Galleria Ricci Oddi con i Musei Capitolini, che ospitano in questi mesi una rassegna dedicata a Gustav Klimt dove è ora esposto anche il “Ritratto di signora”.

Sono queste le collaborazione che fanno crescere la città, hanno sottolineato il sindaco e l’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi, mentre il vice presidente della Galleria Ricci Oddi, Eugenio Gazzola, ha ringraziato la direttrice Lucia Pini, per aver subito iniziato a lavorare con entusiasmo, riuscendo a perfezionare questa importante collaborazione, preludio ad altre importanti iniziative che si terranno in primavera. All’amteprima per la stampa è seguita una prima visita guidata, condotta dal professor Alessandro Malinverni.

L’accesso alla mostra avverrà da un ingresso apposito, dal cortile monumentale di Palazzo Farnese, sarà libero e gratuito e senza necessità di prenotazione, durante tutti gli orari di apertura dei Musei Civici di Piacenza fino a domenica 30 gennaio 2022. Il dipinto, imponente olio su tela, sarà affiancato da approfondimenti dedicati all’iconografia della Lupa capitolina nell’arte, al Barocco di cui Peter Paul Rubens è indiscusso e riconosciuto maestro e non mancheranno numerosi collegamenti con le opere dedicati alle vicende di Papa Paolo III Farnese. L’ingresso, dal cortile monumentale di Palazzo Farnese, libero e gratuito e senza necessità di prenotazione, sarà possibile durante tutti gli orari di apertura dei Musei Civici di Piacenza fino a domenica 30 gennaio 2022.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article