5.1 C
Parma
domenica, Gennaio 29, 2023

Santa Lucia 2022 all’insegna della solidarietà all’ospedale di Mantova con il Torneo delle Sirene a favore dei bambini ricoverati

Santa Lucia 2022 all’insegna della solidarietà all’ospedale di Mantova con il Torneo delle Sirene a favore dei bambini ricoverati

Al via la seconda edizione dell’iniziativa benefica che vede il sostegno di numerose realtà del territorio mantovano tra cui istituzioni, Confcommercio, Abeo, forze dell’ordine, società sportive, negozianti. Lunedì 12 dicembre 2022 prevista sfilata delle forze dell’ordine e arrivo sul carretto di Santa Lucia con consegna di 20 regali destinati ai bambini degenti. “La nostra missione è regalare loro un sorriso” dichiarano i referenti dell’evento.

La forza della solidarietà che intreccia la magia dell’attesa con la bellezza del dono. Questi gli ingredienti dell’atteso appuntamento ideato e organizzato dall’associazione ASD Torneo delle Sirene che torna all’ospedale “C. Poma” di Mantova per portare i regali di Santa Lucia alle bambine, ai bambini e agli adolescenti ricoverati concretizzando così una missione speciale: regalare loro sorrisi e l’emozione della sorpresa.

La consegna dei doni si terrà il pomeriggio di lunedì 12 dicembre 2022, alle ore 16:30, nel piazzale dell’ospedale dove saranno traghettate novità e soprese.

Santa Lucia 2022 solidarietà ospedale di Mantova

L’iniziativa solidale, giunta quest’anno alla sua seconda edizione, vede il patrocinio del Comune e della Provincia di Mantova e il sostegno da parte di un’articolata rete di realtà istituzionali e associative del territorio mantovano. Numerosi i soggetti che supportano l’obiettivo benefico, tra cui: Confcommercio Mantova, gruppo CAEM, che ha curato insieme ai negozi “Città del Sole” e “Tazio Toys” la fornitura dei regali, “Astro Forniture Buffetti”, associazione Abeo Mantova.

Il progetto è inoltre supportato dalle forze dell’ordine territoriali: Questura e Prefettura di Mantova, Croce Azzurra ODV di Porto Mantovano, Carabinieri di Mantova, Guardia di Finanza di Mantova, Vigili del Fuoco di Mantova, Polizia Penitenziaria e Polizia Locale di Mantova, Protezione Civile di Asola, 4° Reggimento Artiglieria Contraerei “Peschiera”.

Con un ruolo importante saranno allo stesso tempo presenti diverse società sportive mantovane: Accademia Fabrizio Lori, UISP Mantova, basket maschile e femminile Stings e San Giorgio, pallavolo maschile e femminile Gabbiano e Goito, Calcio Mantova A 5 femminile e maschile, Mantova 1911, Triathlon Canottieri Mantova, football americano Mustangs, rugby Mantova maschile. Le società sportive presenzieranno ognuna con un paio di atleti in divisa.

Come l’anno scorso sarà prevista una sfilata da parte delle forze dell’ordine alla quale si aggiunge una coinvolgente novità: Santa Lucia raggiungerà infatti il piazzale su un carretto trainato da un asinello vero, così da rievocare ancora di più l’atmosfera di questa festa molto amata sia dai grandi che dai bambini. Questa parte di manifestazione verrà curata in particolare dai Vigili del Fuoco di Mantova.

Momento cardine sarà la consegna di 20 pacchi regalo, fascia 0 – 14 anni, a medici e infermieri del reparto di Pediatria i quali, a loro volta, li daranno ai bambini e agli adolescenti, tutti destinatari di questo pensiero.

“Siamo molto felici e ringraziamo per questa importante opportunità molto apprezzata sia dai bambini e dai ragazzi che dalle loro famiglie – evidenzia a questo proposito Silvia Fasoli,
direttrice della struttura di Pediatria ASST Mantova – Abbiamo potuto constatare quanto i regali ricevuti abbiano un risvolto positivo sul vissuto del ricovero, che di per sé non è mai semplice ma che può comunque essere allietato da questo momento di festa”.

“Come Torneo delle Sirene ci fa molto piacere che la rete solidale si sia ampliata e di poter contribuire, tutti insieme, a regalare un sorriso o anche di più ai bambini che stanno affrontando l’esperienza del ricovero” commenta con soddisfazione Leonardo Cugini, assistente capo della Polizia di Stato e presidente dell’associazione ASD Torneo delle Sirene.

Il presidente di Abeo Mantova Vanni Corghi sottolinea: “Da anni la nostra associazione s’impegna a promuovere il benessere dei bambini, delle bambine e degli adolescenti con patologie e disabilità, che necessitano di cure o affrontano fasi di ricovero. Dare la possibilità di vivere un momento gratificante come quello della festa di Santa Lucia anche all’interno dell’ospedale è uno dei tasselli di questa missione che testimonia la forza stessa del dono”.

“È con grande onore che Confcommercio sostiene per il secondo anno consecutivo questa bella iniziativa a favore dei bambini ricoverati in Pediatria – afferma Ercole Montanari, presidente di Confcommercio Mantova – Sarà una Santa Lucia diversa per loro, ma siamo convinti che con questo piccolo gesto potranno vivere uno dei giorni più attesi dell’anno con grande gioia, seppur all’interno di un ambito ospedaliero. La nostra associazione, che rappresenta migliaia di imprenditori mantovani, ha anche una responsabilità sociale ed etica nei confronti della comunità: il sostegno e il supporto a iniziative benefiche come questa fanno parte del nostro ruolo”.

Fonte: http://www.mantovanotizie.com/

Questo post è stato pubblicato da Mantova Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article