18.6 C
Parma
martedì, Ottobre 19, 2021

Scontro all’incrocio, una donna finisce al pronto soccorso

Non sono gravi le condizioni di una donna, una cinquantenne, che alla guida della sua Fiat 500 si è ribaltata a seguito dell’impatto con un furgoncino Opel. L’incidente è avvenuto poco dopo le 7:30 di lunedì 2 agosto, all’incrocio semaforico di via Pietro Cella con Strada della Raffalda a Piacenza.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Locale di Piacenza, il furgoncino proveniva da via Primo Maggio mentre la piccola utilitaria Fiat arrivava da Strada Gragnana: al momento dell’impatto, il semaforo non era in funzione, ma in modalità “giallo lampeggiante”. Illeso il conducente del furgoncino – il mezzo a seguito dello scontro ha perso una delle ruote posteriori – mentre per estrarre la donna dall’auto sono entrati in azione i vigili del fuoco, che hanno tagliato completamente tutto il parabrezza. In loro ausilio anche i sanitari del 118, giunti sul posto con l’auto infermieristica e l’ambulanza della Croce Bianca, i quali hanno estratto e adagiato la donna sulla barella.

La conducente della Fiat, che ha riportato varie contusioni, è stata condotta al Pronto Soccorso di Piacenza per le cure del caso.

Incidente via Pietro Cella

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article