31.6 C
Parma
giovedì, Luglio 29, 2021

Sentiero del Tidone, un defibrillatore portatile per la marcia notturna di sabato. Ancora pochi posti disponibili

L’associazione Sentiero del Tidone, che sta organizzando la marcia seralenotturna prevista per sabato prossimo 10 luglio con partenza da Caminata, ha pensato ad un’ulteriore sicurezza per i partecipanti, oltre alle precauzioni già adottate per rispettare le normative per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. Grazie ad una collaborazione con Progetto Vita, infatti, sarà presente un defibrillatore portatile durante la camminata: già nell’edizione del 2019 il prezioso strumento salva-vite era stato portato dall’associato Tiziano Cai, volontario della Pubblica Assistenza Val Tidone, durante l’escursione.

Altra novità importante è l’allestimento, concluso in questi giorni, della mostra del Sentiero del Tidone a Caminata all’esterno di un’abitazione che si affaccia sulla piazza e sulla chiesa del paese. La mostra era già stata allestita in diversi luoghi nel 2019, prima dell’avvento della pandemia: presso la biblioteca Passerini-Landi a Piacenza, in Villa Braghieri a Castel San Giovanni, a Sarmato durante i festeggiamenti per San Rocco e in altre location, diventando nei fatti una mostra “itinerante” come il sentiero. In questo caso è l’associato Pietro Luigi Bonoldi di Caminata che ha posizionato i vari pannelli, rendendoli fruibili a tutti, compresi i partecipanti alla marcia notturna che potranno vederli durante il percorso di ritorno.

Alla manifestazione, che prevede un’escursione seralenotturna ad anello di 8 chilometri totali e una tappa con cena al ristorante 4 Venti sulla Diga del Molato, può partecipare solo un numero limitato di persone (suddivise per gruppi) e la prenotazione è obbligatoria entro venerdì 9 luglio: al momento sono rimasti disponibili solo alcuni posti per il secondo e il terzo gruppo. Di seguito i contatti per le prenotazioni: 3290945728 (Daniele), 335214098 (Pietro Luigi) oppure tramite email all’indirizzo info@sentierodeltidone.it

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article