13.1 C
Parma
domenica, Maggio 29, 2022

Sicurezza stradale, la polizia locale incontra gli studenti dell’Isii Marconi

Ha preso il via il ciclo di incontri all’Istituto Isii Marconi di via IV Novembre a Piacenza incentrati sulla sicurezza stradale e sulla sensibilizzazione alla legalità e al rispetto delle regole. Promotore dell’iniziativa, che prevede dieci lezioni, il Corpo di Polizia Locale di Via Rogerio: nel pomeriggio di lunedì 28 marzo la prima lezione agli studenti della 2ª classe di informatica e della 2ª classe di elettronica. Relatori l’ispettore superiore Federica Devoti e il sovrintendente Lucia Muselli del Comando di via Rogerio, con loro anche il giornalista di PiacenzaSera Stefano Pancini.

Devoti e Muselli si sono soffermate sulle regole del codice della strada e in particolare – considerata l’età dei ragazzi, tutti tra i 16 e i 17 anni – sui comportamenti da tenere in sella a biciclette e ciclomotori, oltre che alla guida di monopattini elettrici: in quest’ultimo caso bisogna indossare il casco, di sera anche il giubbetto catarifrangente e, anche se non obbligatoria, è consigliata l’assicurazione. Cosa fare, poi, se si assiste ad un incidente stradale? Dare l’allarme, non intralciare i soccorritori, non divulgare fotografie dei feriti attraverso chat o social network.

Si è anche parlato di limiti di velocità e dispositivi di sicurezza, soffermandosi in particolare sulle conseguenze che possono scaturire da un sinistro stradale, sia sul piano della responsabilità civile che penale. Da qui lo spunto per il giornalista che – attraverso alcune slides e fotografie di repertorio di PiacenzaSera – ha voluto porre l’accento proprio sul tema delle principali cause di incidentalità: velocità, distrazione, uso dei cellulari fino alla guida in stato di ebbrezza. Attenti i ragazzi, che hanno interagito con i relatori.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article