13.4 C
Parma
giovedì, Ottobre 21, 2021

Solidarietà e inclusione sulla Via Francigena, tappa in piazza Mercanti per la staffetta “Insuperabile”

Mille chilometri di solidarietà lungo la Via Francigena, dal Gran San Bernardo a Roma. Nel pomeriggio di lunedì 23 agosto hanno fatto tappa a Piacenza – accolti in Piazza Mercanti dagli assessori ai Servizi Sociali e allo Sport, Federica Sgorbati e Stefano Cavalli – gli staffettisti di “Insuperabile”, progetto promosso dalle associazioni Rosa Running Team, Se Vuoi Puoi, PedalAbile e Lamu – Libera Accademia del Movimento Utile all’insegna del motto “Da soli si va più veloci…insieme si va più lontano”.

Un’iniziativa di solidarietà che si pone l’obiettivo di sensibilizzare la collettività sul tema dell’inclusione sociale e dell’attività fisica come strumento di acquisizione di autonomia e sicurezza, per superare le difficoltà poste dalla disabilità. Mille chilometri in 45 tappe all’insegna della condivisione, passandosi un testimone speciale – il bordone del pellegrino – come segno di speranza e rinascita. L’arrivo a Piacenza ha segnato l’ingresso in Emilia Romagna per il gruppo proveniente da Pavia, lungo un itinerario che proseguirà poi verso Fidenza e Fornovo, raggiungendo Sarzana attraverso il Passo della Cisa.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article