18.1 C
Parma
domenica, Settembre 19, 2021

Summertime in Jazz: a Castell'Arquato Pablo Corradini omaggia Piazzolla

Nel segno di Piazzolla: il musicista argentino Pablo Corradini omaggia il grande Maestro del tango nuevo

Non poteva passare sotto silenzio una ricorrenza così importante quale il centenario di uno dei compositori che più ha segnato la musica del Novecento, lasciando un’eredità che permane tuttora in moltissimi generi, tra cui sicuramente il Jazz, musica della contaminazione per eccellenza. Il centenario che cade quest’anno è quello della nascita di Astor Piazzolla e a Summertime in Jazz ben due saranno le occasioni per rendergli omaggio, musicalmente molto diverse tra loro. La prima è quella di martedì 27 luglio, quando, nella piazza Monumentale di Castell’Arquato, suonerà il quintetto di cui è leader il bandoneonista Pablo Corradini.

La rassegna è organizzata dall’associazione Piacenza Jazz Club grazie al contributo fondamentale della Fondazione di Piacenza e Vigevano, della Regione Emilia-Romagna e di tutti i Comuni e le Proloco coinvolte. Il concerto è a ingresso gratuito senza possibilità di prenotazione del posto. Sono garantite tutte le misure in termini di sicurezza richieste per gli spettacoli dal vivo.

“100 anni di Astor Piazzolla” è il titolo dato a questo concerto in cui il quintetto, oltre a presentare brani composti da Pablo Corradini tratti dai suoi lavori discografici, arricchirà il repertorio della serata con rivisitazioni di alcuni dei brani di uno tra i più famosi musicisti del XX secolo, Astor Piazzolla appunto, che ha rivoluzionato per sempre la storia del Tango e di cui ricorre il centenario della nascita. Un omaggio non solo dovuto ma anche particolarmente sentito, dal momento che anche Corradini è argentino e bandoneonista. Polistrumentista in effetti, dato che ha iniziato dal flauto traverso, si è diplomato in pianoforte jazz, ma parallelamente si è dedicato allo studio del bandoneon, che è diventato il suo strumento di riferimento, quello con il quale dialoga col pubblico.

Il quintetto è la formazione nella quale il musicista e compositore Pablo Corradini ha trovato la sua dimensione ideale, grazie a un’intensa attività in tour affiancata a quella in studio di registrazione, con due album all’attivo. Il repertorio che propone è frutto della ricerca nel fondere i ritmi del folclore argentino alle sonorità del Jazz. Tango, Zamba, Milonga e Chacarera si colorano di swing e improvvisazioni, rendendo il concerto originale, coinvolgente e mai uguale.

Tutte le info in tempo reale su www.summertimejazz.it oppure sui social, la pagina www.facebook/piacenzajazzfest, il profilo Twitter www.twitter/pcjazzclub attraverso l’hashtag #SummertimeInJazz o su Instagram con il profilo del Piacenza Jazz Club

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article