4 C
Parma
sabato, Dicembre 10, 2022

Tarasconi più vicina alla candidatura alle comunali

Una disponibilità a correre per le comunali della primavera ora c’è. Katia Tarasconi, consigliera regionale e presidente dell’assemblea regionale del Pd sta valutando seriamente di candidarsi a sindaco di Piacenza.

Di fronte alla ricerca di un portacolori per lo schieramento di centrosinistra finora infruttuosa, dopo la frattura con la componente più a sinistra e la candidatura dell’ex capogruppo comunale Stefano Cugini, al termine del congresso provinciale del Partito Democratico, il neo segretario Carlo Berra aveva sottolineato la necessità di accelerare con l’individuazione di un candidato con un profilo “competitivo”.

A seguito degli ultimi sviluppi, Tarasconi ha dato la sua disponiblità a guidare lo schieramento di centrosinistra nella sfida al sindaco uscente Patrizia Barbieri. La consigliera, il cui nome è fin dall’inizio nella rosa dei candidati di area Pd da portare al tavolo della coalizione, potrebbe sciogliere le riserve nei prossimi giorni e avrebbe dalla sua parte tutte le componenti del partito. Un segnale a sostegno della eventale candidatura della Tarasconi è anche il passo indietro compiuto da un altro dei possibili pretendenti, il conigliere comunale Christian Fiazza.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article