4.9 C
Parma
mercoledì, Dicembre 7, 2022

Teatro Gioia, “Amore su tela”

Partire da una novella del Boccaccio e dalla sofferenza d’amore di Lisabetta da Messina, prendendosi sul serio ma non troppo, per entrare in una sorta di galleria di quadri di vita. Ci invitano a fare questa esperienza gli studenti della classe III Linguistico C del Liceo “Gioia” con la lettura scenica “Amore su tela”, esito di un laboratorio teatrale intensivo realizzato da Teatro Gioco Vita e curato dall’attrice e formatrice Barbara Eforo. Appuntamento martedì 15 febbraio alle ore 20.30 al Teatro Gioia di Piacenza. La serata è inserita nel cartellone Pre/Visioni, la sezione della stagione di prosa dedicata in modo particolare agli esiti di laboratori teatrali e proposta da Teatro Gioco Vita e Fondazione Teatri con l’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

In scena Elisa Anfini, Gaia Badiaschi, Valentina Bollati, Matilde Buzzi, Nicole Celliati, Carlotta Chiapponi, Doralice Ciucci, Alessia Cremona, Angelica Delforno, Claudia Dentice, Martina Fermi, Caterina Foppiani, Martina Galli, Aya Khardadi, Ara Kim, Chiara Labadini, Rebecca Laricchia, Matteo Migliavacca, Mattia Molinari, Giulio Montesissa, Gemma Motta, Samuele Orati, Riccardo Paganuzzi.

“Amore su tela” è una creazione collettiva della classe con la supervisione artistica di Barbara Eforo. La parte tecnica è curata da Marco Gigliotti e Giovanni Mutti.

Gli studenti hanno iniziato il laboratorio intensivo di tre giornate il 9 febbraio, dopo una fase di preparazione del testo condotta autonomamente, e riprenderanno l’allestimento della lettura scenica nei giorni di lunedì 14 e martedì 15 febbraio al Teatro Gioia per la presentazione al pubblico. Nel progetto, possibile grazie alla collaborazione della Dirigente del Liceo “Gioia” Cristina Capra e della referente per le attività teatrali dell’istituto professoressa Alessandra Tacchini, i ragazzi sono stati seguiti dalla professoressa Maria Gabriella Gattoni con la disponibilità di tutti gli insegnanti della classe.

Partendo da una novella del Boccaccio e dalla sofferenza d’amore di Lisabetta da Messina i ragazzi si sono chiesti: ma l’amore di cosa si nutre? Di lacrime, di palpiti, di attenzione, di cura, di litigi, di tempo…? E noi cosa cerchiamo quando cerchiamo amore?

Così tante le domande e le risposte che è difficile metterle in fila per racchiuderle su un palcoscenico.

La via che hanno deciso di seguire gli studenti della III Linguistico C è parlare di loro, in sincerità e con il sorriso. Prendendosi sul serio, ma non troppo. Invitando gli spettatori a vivere in una sorta di galleria di quadri di vita, dove incontrare Lisabetta insieme a noi e alle loro fatiche d’amore.

Perché per capire gli altri bisogna toccare con mano. Perché a guardare da lontano sembrano solo quadri. Occorre avvicinarsi, avvicinarsi molto, per percepire la vita.

Nulla da insegnare, ma molto da ascoltare. E raccontare.

Barbara Eforo, piacentina modenese di nascita, è attrice e insegnante. Laureta in Lingue e Letterature orientali, si è formata con Chiara Guidi (Societas Raffaello Sanzio), il gruppo di ricerca teatrale Opera di Vincenzo Schino, il Teatro Stabile del Veneto, Naira Gonzales dell’Odin Teatret e con attori e insegnanti del Teatro Stabile di Genova (Valerio Binasco, Massimo Mesciulam, Fabrizio Contri). Ha all’attivo esperienze nella ricerca e nel teatro per ragazzi, dove ha lavorato come attrice e realizzato spettacoli, performance, letture e installazioni teatrali. Voce per gli audiolibri de Il Narratore, negli anni Duemila è stata co-protagonista nella trasmissione televisiva L’Albero Azzurro. Ha curato laboratori teatrali per bambini, giovani e donne migranti e da quest’anno Teatro Gioco Vita le ha affidato progetti laboratoriali ed educational.

Teatro Gioia di Piacenza – Pre/Visioni

martedì 15 febbraio 2022 – ore 20.30

Liceo “Gioia” | Teatro Gioco Vita

AMORE SU TELA

esito del laboratorio teatrale intensivo a cura di Barbara Eforo con la classe III Linguistico C del Liceo “Gioia” di Piacenza
creazione collettiva della classe

supervisione artistica Barbara Eforo

in scena Elisa Anfini, Gaia Badiaschi, Valentina Bollati, Matilde Buzzi, Nicole Celliati, Carlotta Chiapponi, Doralice Ciucci, Alessia Cremona, Angelica Delforno, Claudia Dentice, Martina Fermi, Caterina Foppiani, Martina Galli, Aya Khardadi, Ara Kim, Chiara Labadini, Rebecca Laricchia, Matteo Migliavacca, Mattia Molinari, Giulio Montesissa, Gemma Motta, Samuele Orati, Riccardo Paganuzzi

staff tecnico Marco Gigliotti e Giovanni Mutti

un grazie particolare per la collaborazione alla dirigente scolastica del Liceo “Gioia”

professoressa Cristina Capra, alla referente per le attività teatrali dell’istituto

professoressa Alessandra Tacchini, alla professoressa Maria Gabriella Gattoni

e a tutti gli insegnanti della classe III Linguistico C

Informazioni e biglietteria

TEATRO GIOIA via Melchiorre Gioia 20/a – Piacenza – tel. 0523.1860191

Biglietti posto unico euro 5 / ridotto di cortesia euro 1

Prevendita presso la biglietteria di Teatro Gioco Vita in via San Siro 9 (apertura dal martedì al venerdì ore 10-16); la sera dello spettacolo la biglietteria è attiva al Teatro Gioia dalle ore 19.30.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Eventi

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article