22.6 C
Parma
domenica, Maggio 22, 2022

Tris di piazzamenti per il VO2 Team Pink, in Veneto brilla la Junior Chiara Sacchi

Tris di piazzamenti in Veneto per il VO2 Team Pink e per il Ciclismo giovanile VO2 Team Pink, di scena domenica 22 agosto alla Giornata Rosa a Noventa di Piave (Venezia).

Il piatto forte della manifestazione era la gara per Donne Open, dove le “panterine” (Elite e Junior) si sono messe in evidenza nello sprint finale con Chiara Sacchi (VO2 Team Pink): la Junior pavese ha centrato il quinto posto assoluto e il quarto di categoria in una corsa che ha visto il podio d’arrivo tutto “young”, formato da tre atlete Juniores, mentre la prima Elite è risultata Lara Crestanello.

“E’ stata – le parole del ds Stefano Peiretti – una gara molto nervosa su un percorso relativamente facile ma molto veloce. Ci sono state numerose cadute, sono partite diverse fughe dove purtroppo non siamo riusciti a entrare, ma abbiamo comunque collaborato per chiudere e tornare a gruppo compatto e giocarci le chance in volata con Chiara Sacchi. Così è avvenuto ed è stato un sprint anomalo, dove comunque Chiara è riuscita a chiudere con un ottimo quarto posto coronando il lavoro delle compagne di squadra che l’hanno aiutata per mantenere la posizione. Nella nuova settimana, impegno infrasettimanale in pista per Aurora Mantovani a Fiorenzuola, poi le Junior domenica correranno a Formigine”.

Doppia top ten, invece, nella corsa per Allieve: quarta la piacentina Arianna Giordani (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), settima la ligure Irma Siri in un nuovo epilogo in volata che ha premiato Lucia Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera).

Risultati

Ordine d’arrivo Donne Open: 1° Elisa De Vallier (Conscio Pedale del Sile) 108 chilometri in 2 ore 35 minuti 03 secondi, media 41,793 chilometri orari, 2° Eleonora Ciabocco (Ciclismo Insieme Team Di Federico), 3° Giulia Vallotto (Conscio Pedale del Sile), 4° Lara Crestanello (BePink), 5° Chiara Sacchi (VO2 Team Pink), 6° Michela De Grandis (Conscio Pedale del Sile), 7° Anastasia Carbonari (Born to Win G20 Boiler Parts Ambedo), 8° Marija Miliaeva (Monex Women’s Pro Cycling Team), 9° Sofia Collinelli (Aromitalia Basso Bikes Vaiano), 10° Mariia Novolodskaia (Monex Women’s Pro Cycling Team)

Classifica Donne Elite: 1° Lara Crestanello (BePink), 2° Anastasia Carbonari (Born to Win G20 Boiler Parts Ambedo), 3° Marija Miliaeva (Monex Women’s Pro Cycling Team), 4° Sofia Collinelli (Aromitalia Basso Bikes Vaiano), 5° Mariia Novolodskaia (Monex Women’s Pro Cycling Team), 6° Aigul Gareeva (Cogeas Mettler Pro Cycling Team), 7° Emanuela Zanetti (Isolmant Premac Vittoria), 8° Caris Cosentino (Born to Win G20 Boiler Parts Ambedo), 9° Lianne Witkin (Israel Cycling Federation), 10° Letizia Brufani (GB Junior Team Piemonte)

Classifica Donne Juniores: 1° Elisa De Vallier (Conscio Pedale del Sile), 2° Eleonora Ciabocco (Ciclismo Insieme Team Di Federico), 3° Giulia Vallotto (Conscio Pedale del Sile), 4° Chiara Sacchi (VO2 Team Pink), 5° Michela De Grandis (Conscio Pedale del Sile), 6° Beatrice Caudera (Gauss), 7° Sara Dalla Valle (Team Wilier Chiara Pierobon), 8° Elena Contarin (Breganze Millenium), 9° Elisa Valtulini (Scv Bike Cadorago), 10° Angelica Battisti (Breganze Millenium).

Ordine d’arrivo Allieve: 1° Lucia Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera) 84 chilometri in 2 ore 29 minuti 32 secondi, media 33,679 chilometri orari, 2° Alice Bulegato (Team 1971), 3° Valentina Del Fiol (Conscio Bike Friuli), 4° Arianna Giordani (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 5° Valentina Zanzi (Polisportiva Fiumicinese Fa.i.t. Adriatica), 6° Beatrice Bertolini (Valcar-Travel & Service), 7° Irma Siri (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 8° Emma Meucci (Zhiraf Guerciotti), 9° Virginia Iaccarino (Conscio Pedale del Sile), 10° Ilaria Prevedello (Team 1971).

Nelle foto Ossola, la volata Donne Open con Chiara Sacchi (VO2 Team Pink) e cinque “panterine” in gara

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article