18.6 C
Parma
martedì, Ottobre 19, 2021

Turismo e promozione del territorio, contributi fino a 10mila euro dalla Camera di commercio

Associazioni, enti e consorzi potranno presentare alla Camera di commercio, a partire dal prossimo 25 ottobre, progetti legati alla promozione del territorio, alla valorizzazione delle peculiarità culturali, artistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche in grado di stimolare ed incentivare l’afflusso turistico.

“Si tratta di progetti ed iniziative” come precisato dal Commissario Straordinario Filippo Cella “collocate alla base della filiera turistica e in grado di contribuire a diffondere una immagine integrata del territorio piacentino, ponendo in risalto le eccellenze che lo connotano e proiettandole oltre ai confini provinciali, a tutto vantaggio dell’incremento di visitatori e dello sviluppo delle attività economiche”.

Viene riconosciuta priorità a progetti caratterizzati da una forte attività di promozione e comunicazione, articolati in più eventi coordinati, destinati a digitalizzare strumenti e attività rientranti nei processi di valorizzazione del turismo o realizzati in partenariato. Un aspetto certamente qualificante è che si tratti di interventi in grado di produrre ricadute socio-economiche diffuse e durature nel tempo.

Potranno beneficiare del cofinanziamento camerale le iniziative realizzate successivamente al 1° gennaio 2021 e che si concludano entro il 31 dicembre prossimo. I costi previsti non devono essere inferiori a 10.000 euro. Il contributo può coprire il 50% dei costi stessi, fino ad un massimo di 10.000 euro.

Le domande potranno essere presentate entro il 20 dicembre 2021.

La legge di riforma camerale ha attributo specifiche funzioni alle Camere di commercio in materia di promozione e valorizzazione del turismo. Sulla base dei dati forniti da Infocamere – Stockview le imprese attive nell’ambito dei servizi di alloggio e ristorazione alla fine del secondo trimestre del 2021 ammontavano a 1.898, contro le 1.891 dello stesso periodo del 2020 e le 1.918 del 2019. Da giugno 2019 a giugno 2020, abbiamo quindi visto una diminuzione dell’1,4% mentre da giugno 2020 a giugno 2021 un leggero incremento dello 0,4%.

Con tale bando, prosegue il Commissario Cella “Si è voluto sostenere l’organizzazione di eventi che contribuiscano a costruire una immagine unitaria del territorio, stimolando l’attenzione e l’interesse verso Piacenza e tutta la sua provincia, nella consapevolezza che non è più possibile promuovere un unico prodotto ma occorre progettare iniziative congiunte, destinate a valorizzare l’intero paniere di prodotti turistici che caratterizzano un territorio dall’agroalimentare, alle bellezze paesaggistiche ed a quelle artistico-culturali”.

Per maggiori informazioni e per consultare la documentazione, è possibile consultare la pagina dedicata sul sito istituzionale della Camera di commercio: www.pc.camcom.it.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article