2.3 C
Parma
sabato, Dicembre 4, 2021

Una vittoria e una sconfitta per le ragazze della Volley Academy Piacenza

Prima vittoria stagionale per la LTP VAP/UYBA nel derby emiliano di Serie B2 contro Volley Academy Modena, andato in scena sabato 30 ottobre. Gara molto combattuta che la piacentine hanno saputo affrontare con il giusto atteggiamento e la giusta determinazione imponendosi per 3-1 sulle modenesi, aggiudicandosi 3 punti fondamentali per la zona salvezza.

Nel primo parziale l’approccio contratto della VAP permette alle ospiti di portarsi avanti nel punteggio, ma le ragazze di coach Mineo, con una grande reazione, riescono ad aggiudicarsi il set. Nel secondo parziale la storia non cambia: Modena va in vantaggio, ma i colpi in attacco di Kraja e Masotti, uniti ad un buon servizio, sono fondamentali per Piacenza che rimonta e sorpassa le ospiti vincendo anche il secondo set. Sul 2-0 la VAP/UYBA perde brillantezza e la Volley Academy Modena ne approfitta per riaprire la gara portandosi sul 2-1. Il quarto set è quello decisivo: la squadra di casa ritrova grinta ed entusiasmo e sfodera una prestazione splendida sia in attacco che in difesa. Alla fine è un potente diagonale di Falcetta a chiudere il set e regalare la vittoria alla VAP/UYBA che va così a strappare i primi punti stagionali.

LTP VAP/UYBA – VOLLEY ACADEMY MODENA 3-1 (25-21, 25-23; 21-25; 25-21)

LTP VAP/UYBA: Flacetta 6, Gainelli 2, Masotti 11, Sabatelli 8, Soragna, Kraja 13, Antonucci 3, Magnabosco, Zlatanov, Clemente 7, Corradi, Ferrari 6, Crisafulli (L1), Gazzola (L2).

Allenatori: Mineo – Chiodaroli

VOLLEY ACADEMY MODENA: Bertocchi 3, Lusafi, Giovannini, Misigoj 4, Usai 2, Tamagnini, Fiorani 14, Martinato 14, Martini 2, Giudice, Cerbuch 10, Menesello, Bulgarelli 6, Bastagli.

Allenatore: Montaldi

MPM VAP UYBA CADE CONTRO GIOVOLLEY – Una buona prestazione da parte della VAP/UYBA non basta alle ragazze di Coach Mineo per portare a casa un risultato positivo contro le ospiti del GioVolley. Nel primo parziale la squadra di casa lotta punto a punto trovandosi spesso in vantaggio; ma le reggiane, dall’alto della loro esperienza, riescono ad aggiudicarsi il set. Nel secondo parziale le piacentine tornano a condurre la gara grazie ad un ottimo servizio e ad una buona ricezione, fattori che permettono alle padrone di casa di pareggiare il conto dei set. Sul punteggio di 1-1 è la poca continuità delle giovani atlete della VAP a favorire il rientro in gara del GioVolley: le piacentine commettono diversi errori, così le ospiti riescono a riprendere le redini del match tornando in vantaggio nel conto dei set. Nel quarto ed ultimo parziale, il GioVolley sembra avere ormai il pieno controllo della partita, ma un ottimo turno al servizio della palleggiatrice della VAP Emma Magnabosco rende avvincente e incerto il finale: le padrone di case recuperano diversi punti, ma un attacco vincente di Grisendi chiude il set e la partita in favore del GioVolley.

MPM VAP/UYBA – GRISSINBON GIOVOLLEY 1-3 (16-25; 25-18; 18-25; 22-25)

MPM VAP/UYBA: Soragna 5, Corradi 1, Ferrari 10, Zucchi, Mozzi 4, Magnabosco 11, Polenghi 3, Carini, Ruggeri 4, Paounov, Zlatanov (C) 4, Boselli (L1), Gionelli (L2).

Allenatori: Mineo – Chiodaroli

GRISSINBON GIOVOLLEY: Attolini 5, Bertolini 3, Mantovani 8, Grisendi 18, Zulian, Ferrari 2, Mazza 9, Pelliciari 8, Lombardini 4, Bartoli, Ronzoni (L1), Corrieri (L2).

Allenatori: Aleotti – Davoli

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article