16.9 C
Parma
venerdì, Ottobre 7, 2022

Ventidue liste per otto sindaci, ecco chi si candida alle comunali

Sabato 4 settembre alle ore 12 è scaduto il termine per la presentazione delle candidature a sindaco e delle liste collegate: sono ventidue le formazioni e i candidati in corsa negli otto comuni piacentini alle urne.

In sei centri, Agazzano, Cadeo, Cortemaggiore, Borgonovo, Gropparello e Rottofreno i contendenti saranno tre, mentre a Fiorenzuola e Gazzola la sfida sarà a due. Questo il quadro che ora dovrà essere confermato dalla Prefettura, cui spetta il compito di verificare che non vi siano irregolarità e carenze di documenti nella presentazione delle liste che si è svolta nei singoli comuni. Le consultazioni elettorali si svolgeranno nei giorni di domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021. 

In tutti i comuni alle urne l’elezione dei consiglieri comunali si effettua con sistema maggioritario contestualmente alla elezione del sindaco. Con la lista di candidati al consiglio comunale deve essere anche presentato il nome e cognome del candidato alla carica di sindaco e il programma amministrativo da affiggere all’albo pretorio. Ciascuna candidatura alla carica di sindaco è collegata ad una lista di candidati alla carica di consigliere comunale, comprendente un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere e non inferiore ai tre quarti. Nella scheda pertanto viene indicato, a fianco del simbolo della lista, il candidato alla carica di sindaco. Ciascun elettore ha diritto di votare per un candidato alla carica di sindaco, segnando il relativo contrassegno e può esprimere un voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere comunale compreso nella lista collegata al candidato alla carica di sindaco prescelto, scrivendone il cognome nella apposita riga stampata sotto al simbolo.

Il mosaico dei candidati e delle liste si è completato allo scadere dei termini per la presentazione alle ore 12 di sabato 4 settembre: la documentazione è al vaglio delle commissioni circoscrizionali sul territorio, Borgonovo e Fiorenzuola, e successivamente della Prefettura per compiere tutte le verifiche. ECCO LA SITUAZIONE (in aggiornamento per la composizione delle liste) – Inviare la lista con simbolo ed elenco di candidati a redazione@piacenzasera.it

FIORENZUOLA – Si ricandida per il centrodestra il sindaco uscente Romeo Gandolfi con la lista “SiAmo Fiorenzuola” sostenuta da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia, lo schieramento di centrosinistra è rappresentato dal candidato di espressione civica Dario Marini Ricci, con la lista “Cambiamo Fiorenzuola”.

Le listeSiAmo Fiorenzuola: Paolo Arlandini, Umberto Bergamaschi, Martina Binelli, Barbara Bonetti, Franco Bruner, Federico Franchi, Elena Grilli, Paolo Isola, Marcello Minari, Massimiliano Morganti, Paolo Nani, Andrea Pezzani, Paola Pizzelli, Monica Tedeschi, Alberto Zappieri, Dania Zocca.

Cambiamo Fiorenzuola: Manuela Borsani, Chiara Cremonesi, Cinzia Fedenzi, Giorgia Gilardoni, Alberto Lambri, Nando Mainardi, Francesco Marchelli, Carlo Marchetta, Francesco Mazzetta, Davide Montanari, Erica Morsia, Franco Pastorelli, Enrico Rocca, Elena Rossini, Liliana Velasquez, Virginia Zilli.

ROTTOFRENO – Sono tre i candidati che si sfidano per il Comune di Rottofreno. All’assessore uscente Paola Galvani del centrodestra unito e al civico di centrosinistra Paolo Bersani, si è aggiunto all’ultimo un terzo contendente, Francesco Nardino con la lista “Insieme si può fare”.

BORGONOVO – Il sindaco uscente Pietro Mazzocchi si ricandida con il sostegno del centrodestra (qui i candidati della lista “Insieme per Borgonovo”), a sfidarlo Monica Patelli con la lista civica “Borgo Nuova”. In campo anche Terza Lista, con il candidato Guido Guasconi.

La lista “Borgo Nuova”

La “Terza Lista”

CADEO – Sfida a tre, tra la vicesindaco uscente Marica Toma con la lista “Cambia Cadeo”, Eufrasia Grazia Longo alla guida della lista “RinnoviAmo Cadeo” sostenuta da Lega e Fratelli d’Italia e – ultimo arrivato in lizza – Paolo Epifani, ex sindaco appoggiato da Forza Italia.

La formazione di “Cambia Cadeo”

Lista Forza Cadeo – Paolo Epifani sindaco
Angelo Cardis – 74 anni
Vincenzo Ametrano – 51 anni
Maria Pia Borella – 49 anni
Riccardo Botti – 22 anni
Davide Cardiaci – 51 anni
Serena Casali – 50 anni
Gianmichele Castellana – 51 anni
Rosangela Chiapparoli – 41 anni
Mirco Corradini – 45 anni
Angela Giovati – 57 anni
Rebecca Rigolli – 25 anni
Franco Salierno – 53 anni

Lista Rinnoviamo Cadeo – Grazia Longo condidato sindaco
Francesca Belloni – 50 anni
Daniela Borlenghi – 52 anni
Filippo Bruschi – 39 anni
PierCarlo Cigala – 66 anni
Massimiliano Dosi – 50 anni
Marianna Epifani – 39 anni
Roberto Ferraroni – 21 anni
Sonia Gandolfi – 40 anni
Cecilia Gueli – 40 anni
Annalisa Maggi – 20 anni
Patrik Negri – 43 anni
Rino Russotto – 44 anni

CORTEMAGGIORE – Nessuna sorpresa dopo la vigilia agitata nel centrodestra. Sono tre contendenti in corsa: Luigi Merli è sostenuto da Lega e Fratelli d’Italia mentre l’ex assessore Mario Fantini è appoggiato dal sindaco uscente Girometta di Forza Italia. Il centrosinistra si affida alla candidatura di Claudio Colombi con la lista “La Corte che cambia”.

GROPPARELLO – Tre candidati anche in questo caso: il sindaco uscente Claudio Ghittoni si presenta per la terza volta, indipendente dagli schieramenti politici, Luigi Cavanna (omonimo del medico) corre per il centrosinistra, mentre il centrodestra ha presentato l’ex sindaco Armando Piazza.

GAZZOLA – Si ricandida Simone Maserati, sindaco uscente, con la lista “Per Gazzola e la sua gente”, e a contendergli la poltrona c’è l’ex assessore Ferdinando Calegari, a capo della formazione “Insieme per Gazzola”.

La lista “Per Gazzola e la sua gente”

CABRINI BENEDETTA Insegnante 30 anni
DIOLI SARA Farmacista 28 anni
DOLDI CRISTIAN Impiegato amministrativo 52 anni
DOTTI GUIDO Imprenditore 40 anni
GARIBALDI NICOLA Studente universitario 23 anni
PICCA ALESSANDRO Ingegnere informatico 30 anni
RATTOTTI MARIA Libera professionista 38 anni
RAZZA ARIANNA Impiegata assicurativa 25 anni
VERMI SONIA Impiegata bancaria 39 anni
VERNILE GREGORIO Imprenditore

AGAZZANO – Sono tre i candidati in corsa: la lista “L’Altra Agazzano” guidata da Maurizio Cigalini, consigliere uscente di minoranza si è aggiunta alle due già conosciute: “Green Agazzano lista civica” capitanata dall’assessore uscente Dea De Angelis e “Progetto Comune” guidata da Arrigo Maestri.

La lista “Green Agazzano – Lista Civica”

Manuela Merli (1980)
Diego Carbone (1998)
Emanuela Cornia (1973)
Cinzia Cogni (1975)
Sara Magistrali (1994)
Monica Fendi (1971)
Alessandra Timoni (1972)
Nevenka Baceva (1979)
Simone Cherchi Palmieri (1986)

Lista Altra Agazzano

Candidato sindaco Maurizio Cigalini (26/08/1959)
Filippo Michelotti 11.01.1994
Cristian Pinotti 14.04.1978
Francesco Scotti 17.11.1974
Sara Bosoni 26.05.1990
Romina Pinotti 10.05.1983
Valter Rossi 30.10.1966
Massimo Sabbioni 02.06.1974
Pietro Zambianchi 16.01.1993

Lista Progetto Comune
Candidato sindaco Arrigo Maestri (1956)
Ernestino Albasi (61 anni)
Mara Cigalini (37anni)
Fiorenzo Ferdenzi (56 anni)
Efrem Ferrari (59 anni)
Bruna Motta (66 anni)
Margherita Opizzi (61 anni)
Cristina Passerini (47 anni)
Daniele Perina (57 anni)
Angelo Pinotti 69 anni
Roberto Sartori (55 anni)

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article