3.8 C
Parma
lunedì, Novembre 29, 2021

Verso le elezioni, stasera incontro sulle politiche giovanili di Alternativa per Piacenza

Nota stampa Alternativa per Piacenza

Saranno i giovani e le politiche ad essi dedicate – dalla cultura alla scuola, passando per lo sport, l’Università e la qualità del tempo libero – ad essere i protagonisti, questa sera, giovedì 18 novembre, all’appuntamento aperto al pubblico di Alternativa per Piacenza (ApP) in via Trieste34 alle ore 21:00. La coalizione di centro sinistra alle amministrative 2022 di Piacenza sta proseguendo il percorso che porterà a definire il candidato/a nelle prossime settimane e nel frattempo “macina” contenuti, confronti e dibattito aperto con i Gruppi di lavoro. Questa sera la Plenaria di App, coordinata da Davide Bastoni, vedrà Tiziana Albasi, coordinatrice del Quarto gruppo di lavoro, confrontarsi a teatro.

“Il documento è una bozza che verrà consegnato alla candidata o candidato che verrà individuato, ed è il frutto delle idee dei partecipanti con una prospettiva di valori che allarga lo sguardo su Piacenza, con l’obiettivo di definire scenari di sviluppo culturali e sociali in grado di interagire con quelle dinamiche economiche, ambientali, relazionali che in futuro i territori, a vario titolo, saranno invitati ad interpretare sotto forma di proposte progettuali”.

In quest’ottica, con riferimento al manifesto “Destinazione Futuro” di Alternativa per Piacenza, innovazione, inclusione, integrazione e sostenibilità rappresentano comuni denominatori per le proposte, il cui fondamento rimane una partecipazione fatta di ascolto reciproco, analisi e progetto.

Si parlerà di scuola, edilizia scolastica, biblioteche, spazi aperti, musica e di progetti di cultura e territorio, di arti, festival e sport. E verrà affrontato il grande tema aperto del rapporto tra città e sistema universitario. L’iniziativa è aperta a tutte e tutti. Per partecipare ad ApP è sufficiente presentarsi alle iniziative pubblicizzate o mandare una email all’indirizzo alternativaperpiacenza@gmail.com.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article