5.3 C
Parma
giovedì, Dicembre 1, 2022

Viola il divieto di avvicinamento alla compagna: arrestato 35enne

Viola il divieto di avvicinamento alla compagna, arrestato dalla polizia. In manette è finito un cittadino albanese di 35 anni, gravato dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla donna e ai luoghi da lei abitualmente frequentati e dell’allontanamento dalla casa familiare in quanto indagato per maltrattamenti in famiglia.

Il fatto è accaduto a Piacenza nel pomeriggio del 30 novembre: un equipaggio delle volanti, transitando nei pressi di Piazzale Genova, è stato avvisato dai passanti delle forti grida provenienti da una vicina abitazione, come se fosse in atto una lite in famiglia. All’interno dell’appartamento gli agenti hanno sorpreso il 35enne, che come scoperto a seguito degli accertamenti, risultava destinatario della misura del divieto di avvicinamento alla compagna. Si tratta del primo arresto eseguito in provincia dalla Polizia di Stato per la violazione del provvedimento, reato per il quale, a seguito della recente riforma in materia di “codice rosso”, è stato introdotto l’arresto obbligatorio in flagranza.

Questo post è stato pubblicato da Piacenza Sera

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article